Prendere la Madre Lasciare la Madre

La fioritura del femminile nelle costellazioni familiari
15.00In stock15.00

Il saggio di Stefania Contu ci accompagna nel percorso che va dalle Costellazioni Rappresentative a quelle denominate Movimento dello Spirito, un'evoluzione del metodo proposta dallo stesso Bert Hellinger.

Are you buying outside of Italy? contact us on info@harmonia-mundi.it
Per acquisti fuori dall'italia contattaci su info@harmonia-mundi.it

Sono disponibili 2 pezzi

  • loader

Un libro che dà nutrimento alla nostra mente, al nostro cuore che si commuove, si identifica, risuona; e al nostro spirito che re­spira più ampio riconoscendo che tutto ci appartiene e che in definitiva appartenia­mo al tutto.
Narrando la fatica di una ferita che diventa risorsa e focalizzando lo sguardo sul fio­rire del femminile, inteso come forza vitale e fonte d'amore in tutte le sue declinazio­ni, il saggio di Stefania Contu ci accompagna nel percorso che va dalle Costellazioni Rappresentative a quelle denominate Movimento dello Spirito, un'evoluzione del metodo proposta dallo stesso Bert Hellinger.
Il registro soggettivo, documentato con grazia e umiltà, è profondo ma nello stesso tempo lieve nei toni e ci permette di cogliere la complessità del nostro stare al mondo, qui e ora, in connessione profonda con la nostra parte spirituale.
All'interno di questa traccia un ruolo centrale è svolto dalla "sindrome del gemello scomparso" e dai sentimenti di inconsolabile nostalgia suscitati dalla perdita di una simbiosi perfetta.
Come in un gioco di specchi si scopre ciò che la "ricerca" della propria madre per­mette: all'autrice di vedere e finalmente accettare come legittimo il dolore per la per­dita del gemello/compagno di giochi fantasticato; a tutti noi di riconoscere la soffe­renza come fondamentale ingrediente della crescita e quindi della vita.