Lilith la Luna Nera

14.00Out stock14.00

Il mito di Lilith a partire dalla Genesi, attraverso tutte le personificazioni mitologiche-folcloriche delle civiltà del bacino mediterraneo e medio-orientale, dai Sumeri al Medio Evo, per approdare alla rappresentazione di Lilith-Luna Nera nella psicologia del profondo di oggi.

Are you buying outside of Italy? contact us on info@harmonia-mundi.it
Per acquisti fuori dall'italia contattaci su info@harmonia-mundi.it
Accedi per essere avvisato quando il prodotto sarà disponibile
SKU: 9788834006597 Autore: Roberto Sicuteri Produttore: Astrolabio Ubaldini

Il mito di Lilith a partire dalla Genesi, attraverso tutte le personificazioni mitologiche-folcloriche delle civiltà del bacino mediterraneo e medio-orientale, dai Sumeri al Medio Evo, per approdare alla rappresentazione di Lilith-Luna Nera nella psicologia del profondo di oggi. È un excursus storico e un'analisi junghiana del mito che poggia su esempi religiosi, artistici e psicologici, con una parte dedicata alla Lilith astrologica e al mito nei sogni delle persone in analisi.

Siamo dentro il drammatico tentativo di ricomporre nella psiche l'originaria unità della coppia maschile-femminile. Il disporci a intraprendere questa discesa nelle oscure regioni dell'inconscio collettivo ove vive e parla il mito dei Lilith, è ancora una volta l'impresa di ulissidi alla ricerca instancabile dell'anima