La Santa Trinità e la Legge del Tre

Il dinamismo trasformativo della Trinità alla luce delle idee di J. Bohme e di G.I. Gurdjieff
22.00In stock22.00

«Padre, Figlio e Spirito Santo» non è semplicemente una formula, ma racchiude un principio metafisico che potrebbe cambiare la comprensione del cristianesimo e darci quegli strumenti, oggi più che mai necessari, per riaccendere la nostra immaginazione visionaria e collaborare consapevolmente con la manifestazione del "regno dei cieli" di gesù qui sulla terra

Sono disponibili 10 pezzi

  • loader
SKU: 9788894906288 Autore: Cinthia Bourgeault Produttore: Spazio Interiore

«Padre, Figlio e Spirito Santo» non è semplicemente una formula, ma racchiude un principio metafisico che potrebbe cambiare la comprensione del cristianesimo e darci quegli strumenti, oggi più che mai necessari, per riaccendere la nostra immaginazione visionaria e collaborare consapevolmente con la manifestazione del "regno dei cieli" di gesù qui sulla terra. In questo libro C. Bourgeault ricostruisce e spiega l'intreccio che lega la metafisica cristiana della santa trinità e la legge del tre, per come inconsapevolmente intuita da J. Bhöeme e poi insegnata da G.I. Gurdjieff. Un libro rivolto tanto ai religiosi quanto ai laici, che arricchisce e vivifica uno dei principi immanenti alla cultura occidentale e cristiana, e che dimostra in che modo la trinità, allorché venga vista in maniera dinamica e fatta "ruotare" secondo la legge del tre, produce una magnifica mappa del percorso del divenire divino, in cui visione mistica, cosmologia, evoluzione e persino l'aspetto femminile mancante del cristianesimo, si uniscono nella stessa trama.