Il Pendolo Universale PU6 e la Radiestesia Vibratoria

18.00In stock18.00

La radiestesia tradizionale detta "empirica o mentale" praticata da sempre, si avvale di un Pendolo generico e di una serie di quadranti che riportano indicazioni dalle quali l'operatore trae le sue conclusioni.

Are you buying outside of Italy? contact us on info@harmonia-mundi.it
Per acquisti fuori dall'italia contattaci su info@harmonia-mundi.it

Sono disponibili 1 pezzi

  • loader
SKU: 9788892700192 Autore: Maria Grazia Prever Produttore: Psiche 2

La radiestesia tradizionale detta "empirica o mentale" praticata da sempre, si avvale di un Pendolo generico e di una serie di quadranti che riportano indicazioni dalle quali l'operatore trae le sue conclusioni. Il pensiero del radiestesista, in seguito alla domanda mentale, genera un'onda che stimola i centri nervosi dai quali parte la corrente che da impulso al movimento delle dita, e quindi al movimento del pendolo codificato per convenzione in senso orario o antiorario. Per avere una riposta valida, però, occorre che il radiestesista sia certo che i sistemi nervosi, il sistema simpatico e il bulbo rachideo siano in buon ordine. Su un altro piano troviamo la radiestesia scientifica, molto diversa dalla prima, in questo ambito fisici ed ingegneri hanno applicato le loro ricerche ai fenomeni radiestesici, e li hanno studiati con metodologia sperimentale. Per condurre, con successo, le loro esperienze essi dovevano disporre di un apparecchio che si basasse sulle leggi della fisica, e nello stesso tempo fosse emettitore e ricevitore di vibrazioni rigorosamente calcolate.