I Tarocchi

18.00Out stock18.00

Nel suo libro Maxwell si è prefisso non tanto di fornire un manuale pratico, quanto di illuminare il senso nascosto, il senso esoterico, di un'antichissima tradizione.

Accedi per essere avvisato quando il prodotto sarà disponibile
SKU: 9788885441088 Autore: Joseph Maxwell Produttore: Libreria Editrice Aseq

Tutti sanno cosa sono i Tarocchi: un gioco composto di 78 carte, divise nei ventidue Arcani Maggiori e nei cinquantasei Arcani Minori. La superstizione ha codificato l'uso dei Tarocchi come mezzo per predire il futuro, generando sovente confusioni e imprecisioni.
In realtà, come Joseph Maxwell dimostra in questo volume, il significato dei Tarocchi è molto più complesso e non certo inquadrabile entro rigide categorie. Facendone risalire l'origine ai culti greco-siriani dell'Asia Minore del secondo secolo dopo Cristo, l'autore li considera come un libro scritto in simboli, sintesi razionale e al tempo stesso intuitiva di una intera concezione dell'universo. Il discorso, quindi, si allarga ad abbracciare numerosi fattori: dalla filosofia alla religione, dall'astronomia all'astrologia. Un rilievo particolare assume la scienza della numerologia, base indispensabile per una buona conoscenza dei Tarocchi.
Nel suo libro Maxwell si è prefisso non tanto di fornire un manuale pratico, quanto di illuminare il senso nascosto, il senso esoterico, di un'antichissima tradizione. Per rendere completa la trattazione, egli ha esaminato a fondo sia gli Arcani Maggiori che gli Arcani Minori, mentre di solito ci si limita ai primi. Ne è risultata un'opera fresca, sincera, redatta con rara competenza; un ottimo strumento per tutti coloro che cercano, fra i molteplici sentieri che il mondo ci offre, la verità.

Joseph Maxwell, (1858-1938), ha passato tutta la vita in Francia, pur essendo di origine scozzese. L'alta carica che ricopriva nel sistema giudiziario francese lo ha costretto a non esporsi troppo in pubblico come scrittore, per quanto egli sia stato uno dei maggiori studiosi contemporanei di esoterismo e occultismo. Ha inoltre pubblicato opere di criminologia, sociologia e spiritualismo.