Oroscopo del Mese - Harmonia Mundi

Scorpione

dal 24 ottobre al 21 novembre
  • 1a decade: 23 ottobre – 2 novembre
  • 2a decade: 3 – 12 novembre
  • 3a decade: 13 – 22 novembre

“Ogni discesa agli inferi rappresenta un confronto terribile con il proprio inconscio, ma sotto altri aspetti, rigenerante.” (A. Carotenuto)

Urano, nel settimo campo, continua a movimentare il vostro mondo relazionale; per uscire da quel mare mosso sul quale navigano a vista i vostri rapporti più stretti dovrete attendere il mese di novembre, quando il pianeta percorrerà, con moto retrogrado per circa quattro mesi, gli ultimi gradi del segno dell’Ariete, occupando la vostra sesta casa. Tenete duro e ricordate che la scontentezza e le frustrazioni che derivano da rapporti che non vi soddisfano più, devono essere affrontate, anche in considerazione del fatto che, nel caso in cui sussista anche solo una piccola possibilità di andare a stanare eventuali nodi creatisi nel tempo, avrete l’opportunità di restituire un senso al vostro legame. Mantenendo taciuto il vostro malcontento, alimenterete ancor piùquel malumore latente, senza pervenire a nessun risultato; non dimenticate che Urano vuole la verità e non accetta gli inutili pretesti. Il transito di questo archetipo nel campo in questione può essere di difficile gestione soprattutto nel caso in cui voi vi aggrappiate con forza alle vostre abitudini e a schemi di vita connotati da rigidità.

E, se nel settimo campo staziona Urano, in quello opposto si colloca, a partire dal giorno 10, Venere, creando un aspetto di opposizione. L’opposizione sull’asse I/VII, evidenzia sempre un problema fra la propria identità, il proprio bisogno di affermazione (casa I) e il riconoscimento degli altri (casa VII). La lotta tra i due estremi si gioca tutta sul dilemma “affermo me stesso, seguo le mie personali esigenze oppure mi adeguo a quelle altrui?” Con questo transito dovrete cercare di fare interagire le due energie, anche se la posizione dei pianeti non vi lascia grandi spazi decisionali in tal senso. Se da un lato, dunque, siete più propensi ad alimentare i dettami della prima casa, dovrete prendere in considerazione la possibilità di non essere amati come vorreste, viceversa se vi adeguate agli altri, come vi chiede la settima casa, per appagare unvostro bisogno di riconoscimento, potreste perdere i confini della vostra identità. Durante questo contatto Urano/Venere, è possibile che avvertiate momenti di disorientamento o di ansia, ma anche l’esigenza di esternare i vostri sentimenti, sorretti da quella determinazione che vi appartiene. Resta ad ogni buon conto un passaggio che favorisce la creatività e se la vostra occupazione è di stampo artistico, questo è il momento propizio per la sperimentazione di nuove tecniche o nuove forme espressive.

In questo panorama complesso, ma al contempo effervescente si colloca Mercurio che, sino al giorno 6 occupa il decimo campo, dal 7 l’undicesimo, per poi transitare, a partire dal 23, nel dodicesimo. Nel primo caso, sostando nella casa dell’autorealizzazione, l’invito del pianeta riguarda la capacità di elaborare programminell’ambito della vostra attività lavorativa, ponendo in essere quei cambiamenti che si adattino alla vostra personalità. Il momento è propizio per avviare nuovi studi utili per un avanzamento di carriera oppure apprendere nuove tecniche di lavoro, anche nell’ottica dei mutamenti cui siete sottoposti con i transiti dei pianeti lenti. Il pianeta, che occupa il segno del Leone, vi infonde un forte bisogno di riconoscimento e apprezzamento delle vostre capacità. Nel secondo caso, la postazione dell’archetipo nel settore esperienziale delle amicizie, dei progetti, degli ideali di gruppo, vi induce a valutare con attenzione gli obiettivi che volete raggiungere e ciò che vi aspettate da essi. Il segno occupato, la Vergine, vi chiede “logica”, “capacità critica” e “attenzione ai dettagli”. E’ un transito che vi invita anche a condividere esperienze e interessi con i vostri amici più cari e ad intensificare la vita sociale. Con l’aspetto di sestile a Giove inoltre sarete supportati in tutte le attività mentali ed intellettuali. Con questo passaggio è possibile che siate stimolati ad ampliare le vostre prospettive e le vostre conoscenze. Nel terzo caso, Mercurio, occupando una casa di “interiorità” vi spinge ad esplorare in profondità le vostre parti più nascoste, aspetto fortemente utile, soprattutto se si considera l’attuale scenario astrale. Fate dunque chiarezza sulle vostre dinamiche più criptate anche perché, con questa posizione dell’archetipo sarete particolarmente propensiad affrontare gli aspetti non razionali della realtà. Ciò che ora assorbe i vostri pensieri è l’esigenza di avviarvi verso un lavoro di ricerca al vostro interno, senza più timori di sorta.

La prima decade, con l’aspetto di quadratura di Marte al Sole, a partire dal giorno 11, dovrà cercare di dosare con attenzione le proprie energie, energie che purtroppo tendono, con questa dissonanza al luminare, ad essere eccessivamente dispersive con effetti altalenanti tra stanchezza e impulsività. Cercate di reagire trovando il giusto comportamento, considerato che il periodo, seppure vivace ed evolutivo, presenta una complessità che richiede fermezza e decisionalità. E, poiché il transito avviene nel quarto campo, attenzione ai conflitti domestici che potrebbero presentarsi in questo frangente, ovviamente anche a causa di una vostra tendenza alla polemica e alla litigiosità e al fatto che siete restii a scendere a compromessi. Prendetevi piuttosto una pausa, magari allontanandovi momentaneamente dal vostro ambiente per riflettere in solitudine sulle dinamiche in essere. Forse dovete portare alla luce qualcosa del passato che richiede di essere esaminato e reintegrato consapevolmente al vostro interno per essere orientato verso mete costruttive.

Forse non lo sai, ma attraverso il nostro programma informativo è possibile Ricevere News sugli eventi Esoterici più importanti della Capitale, ma anche Offerte interessanti su Libri, Incensi e Oggettistica di Nicchia.

thankyou icon arrow