Oroscopo del Mese - Harmonia Mundi

Scorpione

dal 24 ottobre al 21 novembre
  • 1a decade: 23 ottobre – 2 novembre
  • 2a decade: 3 – 12 novembre
  • 3a decade: 13 – 22 novembre

 

“Anche se la finestra è la stessa, non tutti quelli che vi si affacciano vedono le stesse cose: la veduta dipende dallo sguardo”. (A. Merini)

Un cielo astrale ancora favorevole colora le giornate del mese in corso, nonostante l’irrequieta presenza di Urano che, sempre stanziale nel settimo campo, movimenta i vostri rapporti interpersonali.

Urano, come spesso ricordato, nei suoi transiti segnala sempre un bisogno di libertà, di sperimentazione, mostrando, a seconda del settore occupato, dove è necessario aprire a qualcosa di nuovo. E’ un archetipo che elettrizza, ma consente anche di appropriarsi di un alto livello di obiettività che in alcuni casi si rivela decisamente positivo.

In questo contesto astrale autunnale, il pianeta, per quasi tutto il mese (sino al 28) è coinvolto in un aspetto di opposizione a Mercurio che sosta nel vostro segno, occupando il primo campo.

Ma, se da un lato il contatto fra i due archetipi sollecita grande intuizione, originalità e anche genialità, è pur vero che per un altro verso potrebbe rendere difficoltoso relazionarvi con gli altri a causa di un’impazienza, a livello mentale, che rende difficile l’ascolto di ciò che l’eventuale interlocutore comunica. Cercate dunque di non fissarvi solo sul vostro pensiero eccentrico ed elevato, e tentate invece di tenere a bada l’impazienza che ostacola la vostra comunicabilità e non vi fa sentire a vostro agio con chi vi è vicino.

Mercurio nel vostro segno accentua quell’intensità che caratterizza la vostra mente che, con questo transito è ancor più profonda ed emotiva, non adombratela dunque con l’insofferenza per una presunta lentezza dell’altrui pensiero.

La vostra proverbiale intuizione e la vostra profonda sensibilità vi saranno di certo di supporto in questo momento facendovi, tra l’altro, meditare su una delle vostre difficoltà: la tolleranza.

Sul versante “lavoro”, con Marte nel sesto campo avrete modo di polarizzare la vostra attenzione sulle vostre attività lavorative, impegnandovi in qualcosa che possa recarvi soddisfazione e sia garanzia di una vostra potenziale affermazione.

L’unico problema che potrebbe sorgere con questa configurazione è dato dalla necessità di conciliare il vostro egocentrismo del momento con quello che rappresenta il principale obiettivo della casa occupata dall’archetipo e cioè il ”servizio agli altri”. Se potete non programmate lavori che richiedano il coinvolgimento di un gruppo, a meno che non siate voi a capo di una équipe.

E’ indubbio che il transito potrebbe condurvi verso traguardi importanti, anche in considerazione dell’entusiasmo e della creatività di cui siete dotati e la propensione per il nuovo indotta dal passaggio di Urano in contatto con Mercurio.

Per quanto attiene gli “affari di cuore”, siete sempre nella bolla di Nettuno che, ancorché in aspetto armonico al Sole, ispira sempre “amori romantici e idealizzati” che ovviamente una volta cadute le illusioni, vi mettono di fronte a qualcosa che non ha nessun riscontro con la realtà.

Considerato il contesto astrale del momento e la vostra natura più votata alla passionalità amorosa che alla pura idealizzazione, è possibile che mettiate in atto delle resistenze alle sollecitazioni del pianeta, anche se la vostra vita è ora aperta ad altre dimensioni…dunque mai dire mai!!!

Ottimo momento per gli artisti che vedono un incremento della loro creatività, essendo la casa occupata dall’archetipo quella associata oltre all’amore, anche all’inventiva, alla fantasia, alla genialità.

Massima attenzione dunque con i transiti in atto a non intrappolarvi in situazioni che hanno come terreno l’idealizzazione dell’altro che conduce inevitabilmente al “sogno romantico” e ad un “risveglio drammatico”.

Mettete in azione la vostra mente strategica e la vostra passionalità per non cadere nella trappola delle “sirene di Ulisse” che vi giungono forti.

Non dimenticate che con Urano nella settima casa è facile giungere a delle rotture nei vostri legami più stretti, dunque a maggior ragione dovrete cercare di valutare con obiettività i vostri sentimenti e i mutamenti in atto. La presenza di Nettuno nella casa dell’amore, come precisato, tende all’idealizzazione della relazione o della persona che amate, della quale rimuovete, in questa condizione, gli eventuali difetti, esaltandone invece le virtù.

Come più volte ricordato Nettuno non induce alla praticità, non ha tendenze materialistiche e obnubilando i vostri sentimenti vi fa vedere ciò che volete, non certo la realtà.

thankyou icon arrow