Oroscopo del Mese - Harmonia Mundi

Bilancia

dal 23 settembre al 23 ottobre
  • 1a decade: 23 settembre – 3 ottobre
  • 2a decade: 4 – 13 ottobre
  • 3a decade: 14 – 22 ottobre

 

“Ogni incontro che fai è con te stesso, pochi sembrano accorgersi che gli altri sono loro” (C.G. Jung)

In questi anni, con la presenza di Plutone nel vostro quarto campo, in aspetto dissonante al Sole, avete avuto l’opportunità di entrare in contatto con le vostre realtà interiori, abbandonando quegli schemi esistenziali che non vi appartenevano più, a fronte dei poderosi mutamenti che hanno modificato il vostro senso d’identità. Il compito di Plutone, d’altro canto, si concretizza in una vera e propria trasformazione di vecchie espressioni di vita per confluire in una nuova dimensione esistenziale, sicuramente più vera, più profonda, ma soprattutto non più soggetta all’autoinganno. Se avete assecondato questa grande rinascita, anche se ciò ha comportato difficoltà di non lieve entità, ora siete nella condizione di esprimere la vostranatura, radicalmente cambiata. Tutto ciò naturalmente vale in particolare per la prima e seconda decade; la terza che ha avuto solo un breve assaggio del transito nel periodo febbraio/maggio dovrà attendere l’evento, a partire dal mese di dicembre, evento che è spesso preceduto da stati di insoddisfazione e scontentezza. Detto ciò, è possibile, considerato che siete, per definizione, il segno della “relazione”, che qualcosa nell’ambito di questa sfera della vostra vita abbia subito mutamenti di rilievo, anche in concomitanza del passaggio di Urano nel settimo campo (con il coinvolgimento di tutte e tre le decadi) che vi ha visti alle prese condei capovolgimenti nel settore relazionale, nel tentativo di interrompere una situazione di frustrazione e scontento. Un confronto non facile per voi, che ricercate con forza, all’interno del legame stati di pace ed armonia che vi spinganoverso qualcuno con cui condividere ideali e pensieri, dunque un rapporto con caratteristiche amicali più che passionali. Ricordo anche che, in quanto segno d’aria siete più interessati alle idee e, l’amore, è più pensato che vissuto nei suoi aspetti maggiormente intensi ed emotivi. Il vostro governatore, Venere, è il simbolo della relazione, che tuttavia non sottintende la presenza di un terreno forzatamente emotivo. Ora, con il trasferimento di Urano nell’ottavo campo, configuratosi nel mese di maggio, potreste approfondire le modalità con cui affrontate le vostre relazioni più intime, che con i transiti in atto hanno già subito i mutamenti necessari per aprirvi nuovi orizzonti che potrebbero consentirvi di abbandonare quella difficoltà, tutta vostra, di esprimere il vostro sentire ad un livello emotivamente profondo, lasciandovi trasportare, perché no, da una passione, forse ancora a voi estranea. D’altro canto il pianeta vi chiede di capire, in quest’ambito esperienziale associato agli scambi che intercorrono fra noi e gli altri, cosa veramente vi aspettate da una relazione, che sia d’amore o altro, cosa siete disposti a dare e a ricevere, non solo in termini economici, di denaro, di affari, ma ovviamente anche in termini emotivi e psicologici. Urano ha la prerogativa di accelerare i cambiamenti, agendo all’improvviso, ma portando alla consapevolezza ciò che giaceva sotto la soglia della coscienza: Urano vuole la “verità”. E, poiché l’ottava casa è anche associata al sesso, è possibile che attraverso una relazione sessuale che non avete sperimentato prima, possiate mutare il vostro atteggiamento anche nei confronti di questa sfera della vostra vita.

Marte nel campo dell’amore, il quinto, concorre ad alimentare un venticello che gira in questa direzione. Se prima erano le candele ad avvolgere di luce soffusa i vostri incontri romantici, ora è possibile che sia la penombra di un’alcova a catturare il vostro interesse. Un modo come un altro per affermare voi stessi, come chiede l’archetipo, che dona energia senza tuttavia colorare di aggressività o conflittualità i vostri rapporti. Attenzione invece a qualche momento marcato da conflittualità nei confronti dei figli, niente di grave, ma ciò che potrebbe alterarvi può essere causato da una difficoltà nel controllarli. Affondate a piene mani in quel serbatoio energetico di cui potete disporre grazie all’aspetto di trigono che il pianeta forma con il vostro Sole.

Con Venere nel segno dello Scorpione, in accordo con i transiti dei pianeti lenti, lo scambio affettivo è più intenso e ricco di un’energia orientata alla trasformazione, e, considerato che il campo occupato è il secondo, l’archetipo vi induce a modificare i vostri gusti estetici e i valori personali. Essendo questa casa connessa alla propria sicurezza, è possibile che il pianeta sia orientato a farvela ricercare nel denaro, inteso non solo come mera “sicurezza”, ma soprattutto come strumento per il vostro “benessere”.

Su un altro versante Mercurio, anch’esso nel secondo campo, a partire dal giorno 11, amplia il vostro interesse per il lavoro e l’attenzione che ponete nell’elaborazione dei progetti in itinere, anche in considerazione del fatto che, la presenza dell’archetipo nel segno dello Scorpione, vi sostiene con la sua proverbiale intelligenza e la capacità di accedere in profondità in tutte le ricerche che intendete avviare.Cercate, tuttavia, di mantenere ben salda la vostra attenzione sugli obiettivi che vi siete prefissati, senza farvi distrarre da quelle “sirene di Ulisse” rappresentate da Nettuno, stanziale nel campo del lavoro, che di certo non induce alla praticità e, anche se può creare qualche malinteso, a causa di una marcata elusività, nel suo lato più positivo può indicare un momento in cui vi sentite totalmente appagati da un lavoro che assorbe le vostre energie.

Restate dunque concentrati su questo scenario, non facilissimo, ma pregno di intensità e di cambiamenti importanti per i vostri orientamenti esistenziali.

Forse non lo sai, ma attraverso il nostro programma informativo è possibile Ricevere News sugli eventi Esoterici più importanti della Capitale, ma anche Offerte interessanti su Libri, Incensi e Oggettistica di Nicchia.

thankyou icon arrow