Oroscopo del Mese - Harmonia Mundi

Ariete

dal 21 marzo al 20 aprile
  • 1a decade: 21 – 31 marzo
  • 2a decade: 1 – 10 aprile
  • 3a decade: 11 – 20 aprile

 

“Che io possa avere la forza di cambiare le cose che posso cambiare, che io abbia la pazienza di accettare le cose che non posso cambiare, che io possa avere soprattutto l’intelligenza di saperle distinguere” (T. Moro)

 

Con uno stellium di pianeti nell’ottava casa, la vostra attenzione sarà focalizzata sulle problematiche che riguardano tutto ciò che condividete con gli altri e le modalità con le quali, con essi, potrete armonizzare. E’ un campo esperienziale che rappresenta l’incontro fra persone con valori, risorse, esigenze diverse e il tentativo di integrazione, di unione di queste “diversità”, ma è anche il settore della “morte/rinascita, della rigenerazione, dell’”io” separato che rinasce come “noi”. Opposta alla seconda casa, connessa ai propri valori, l’ottava deve fare i conti con i valori altrui. Ora, considerato che nel campo in questione, stazionano Giove, Venere e Mercurio in opposizione a Urano che fa capolino dal secondo, potreste essere impegnati a considerare con attenzione i conflitti che potrebbero sorgere fra voi e le persone a cui siete più intimamente legati, soprattutto se possedete, in condivisione, dei beni. La seconda, ricordo, è una casa venusiana, che tende ad indulgere al benessere fisico, alle amenità, a tutto ciò che “appare”, l’ottava, casa plutoniana, al contrario, non resta mai in superficie poiché scava per capire ciò che è criptato e richiede di essere analizzato per comprenderne il senso. E’ dunque possibile, considerata l’opposizione che si gioca su questo asse, che siate anche sollecitati a valutare ciò che nella vostra vita deve essere abbandonato perché ha esaurito la sua funzione, al fine di poter procedere oltre e capire, nel profondo, ciò di cui avete realmente bisogno e per cui vale la pena lottare. Il momento vi vede alle prese con cambiamenti che riguardano la vostra scala di valori: se nella vostra vita è sempre stata prioritaria la sicurezza economica, ora potreste perdere questo interesse operando scelte diverse, orientate verso qualcosa di più profondo, se, viceversa non erano i beni materiali a darvi sicurezza, ora potreste esserne fortemente attratti. L’aspetto di opposizione a Mercurio, dal giorno 11, sollecita la vostra mente a percorrere nuovi sentieri, modelli di pensiero ormai obsoleti verranno sostituiti con nuovi schemi mentali…attenzione, tuttavia, all’eccessivo eccitamento che, in questa fase potrebbe condurvi verso stati di irrequietezza ed iperattività. Ed essendo pur sempre un aspetto di dissonanza ciò che lega i due pianeti, è bene ricordare che il momento potrebbe vedervi alle prese con un’altalenanza fra il bisogno di introspezione per entrare in contatto con le vostre parti più celate (Mercurio nell’ottavo campo) e l’esigenza di cambiamento che può creare timore e ansietà, poiché mette in discussione le vostre certezze (Urano nella seconda casa). Ad incrementare il fermento di questo mese “peperino” sopraggiunge Venere che, occupando anch’essa l’ottavo settore esperienziale, carica di intensità i vostri legami più intimi lasciando al sesso un ruolo di primo piano, anche se è un sesso che sconfina dai limiti della fisicità per divenire catalizzatore di trasformazioni interiori; ricordo che l’ottava casa è anche connessa all’evoluzione spirituale, quindi compatibile con una visione profonda della sessualità. Attenzione dunque alla gestione delle vostre relazioni che, con questo transito, potrebbero veder affiorare difficoltà irrisolte nel corso degli anni che irrompono ora, con impeto, nella vostra esistenza. Per voi, cacciatori incalliti, quindi amanti del rischio, tutto ciò potrebbe anche rappresentare una bella sfida, qualcosa che, ad ogni buon conto vi mette al riparo dalla noia di una vita routinaria. La “sfida” potrebbe essere rappresentata proprio dalla capacità di contenere quel vostro bisogno di “dominio” e di eccitamento, fisico e mentale, che contraddistingue i vostri rapporti più stretti. Giove, a sua volta anch’esso nell’ottavo campo, anche se non in opposizione a Urano, concorre a sollecitarvi quei cambiamenti che potrebbero migliorare la vostra vita e se il momento che state attraversando è accompagnato da stati di stress, il passaggio vi aiuta a superarli.

In questo quadro complesso, ma anche fortemente evolutivo, si colloca Marte che dall’undicesimo campo forma un aspetto armonico al vostro Sole. Il pianeta che, tra l’altro, è il governatore del vostro segno, stimola il vostro livello energetico consentendovi di affrontare il momento con grande vigore. Marte è il pianeta dell’energia, dell’affermazione, la sua è una forza potente in grado di stimolare sia il fisico, sia la psiche e, nel campo in questione, che a livello profondo rappresenta la possibilità di oltrepassare i confini della propria identità per accedere ad una identificazione con qualcosa di più grande, vi consente di fare un’esperienza verso la condivisione con il “gruppo”, verso un “sistema” dove il confronto con gli altri, che siano amici o colleghi, è prioritario.Lo stimolo che ricevete con questo passaggio, è rappresentato dal vostro bisogno di dimostrare quanto siete efficienti. Tuttavia, considerato che le energie marziali sono fortemente egoiche, si renderà necessario, da parte vostra, conciliare la tendenza all’egocentrismo con gli interessi del gruppo, essendo il campo occupato, l’undicesimo. Considerato inoltre che l’archetipo chiede sempre gratificazioni personali, potreste ottenere benefici nell’ambito delle vostre attività lavorative, affermando voi stessi in un lavoro di équipe, oppure sostenendo il gruppo in un’azione di particolare pregnanza, sposando una causa in grado di apportare miglioramenti sociali.

La prima e seconda decade, sottoposte alla stanzialità di Plutone e Saturno nel decimo campo, in aspetto di quadratura al Sole, dovranno affrontare le tematiche della casa connesse all’autorealizzazione, alla fama, al successo. Nel primo caso, essendo coinvolto Saturno, è giunto il momento di raccogliere ciò che è stato seminato nel passato e se avete seminato bene, questo transito può rappresentare un momento gratificante, nonché, vista la quadratura al luminare, anche di bilanci. Nel secondo caso, la possibilità di successi in ambito professionale è legata alla consapevolezza dei traguardi che intendete raggiungere. Non fatevi trascinare dalle spinte plutoniane, sempre orientate al possesso, all’ambizione, al dominio, cercate invece di far interagire le energie in atto al momento, con equilibrio, mantenendo sempre l’attenzione sui vostri obiettivi.

Forse non lo sai, ma attraverso il nostro programma informativo è possibile Ricevere News sugli eventi Esoterici più importanti della Capitale, ma anche Offerte interessanti su Libri, Incensi e Oggettistica di Nicchia.

thankyou icon arrow