Oroscopo del Mese - Harmonia Mundi

Cancro

dal 22 giugno al 22 luglio
  • 1a decade: 22 – 30 giugno
  • 2a decade: 1 – 12 luglio
  • 3a decade: 13 – 22 luglio

 

“Il principale compito dell’uomo nella vita è dare alla luce se stesso”. (E. Fromm)

Una casa settima particolarmente affollata vi vede alle prese con quelle dinamiche relazionali che non hanno ancora trovato soluzione e sulle quali concentrerete tutte le vostre energie. Mi riferisco all’impatto dello stellium di pianeti che occupano il campo in questione, pianeti quali Plutone e Saturno stanziali da tempo nella casa, Giove che vi entra dal 3, Venere che la occupa sino al 20 e Mercurio a partire dal 30.

Anche se in questo caso si rende necessario un distinguo fra le tre decadi, dovuto al diverso rapporto dei pianeti in questione con il Sole di ciascuna di esse, il denominatore comune resta pur sempre l’esigenza di “cambiamento” all’interno di una relazione, che sia sentimentale o d’affari, che richiede una revisione, una trasformazione, una chiusura oppure un’apertura.

Nel caso della prima decade, che ha già superato il passaggio di Plutone e Saturno in aspetto di opposizione al Sole, e quindi in una condizione di maggiore consapevolezza di sé e dei propri bisogni, l’aspetto dissonante di Giove al Luminare, anche se il transito non può considerarsi negativo, potrebbe rendere difficoltosa la ricerca di un contatto armonioso con il partner a causa di un eccessivo orgoglio e un’arroganza che dovreste tenere a freno. Forse non vi sentite pienamente compresi da chi vi sta vicino, ma potrebbe anche essere che siate voi a non comprendere. Forse è il contatto Giove/Urano che, ancorché armonico, chiedendovi di vivere in modo più libero, di realizzare nuovi progetti, di procedere verso i cambiamenti necessari al vostro processo evolutivo, se da un lato vi destabilizza, dall’altro vi eccita; una condizione questa che potrebbe allontanarvi dai vostri affetti e sulla quale dovreste riflettere, anche perchè il contatto di Giove /Sole vi sollecita a trovare la soluzione dei vostri conflitti, al vostro interno, con la solita modalità in cui a fronte di “domanda”, segue, o dovrebbe seguire “risposta”.

La seconda e terza decade sottoposte entrambe all’azione di Saturno in aspetto di opposizione al Sole avvertiranno il bisogno di sviscerare diverse problematiche che riguardano in particolare i rapporti interpersonali. Saturno mette alla prova e le relazioni instabili difficilmente la supereranno. Forse è solo necessario implementare il dialogo senza sottrarsi alle proprie responsabilità. O forse si tratta di abbandonare eventuali rigidità e analizzare le conflittualità che bloccano la relazione. La cosa certa è che in questo contesto Saturnino sarete fortemente sollecitati a prendere in considerazione con la massima serietà i vostri rapporti più stretti. La possibilità che ora avete di vedere il vostro partner con maggiore obiettività vi sarà d’aiuto nell’affrontare decisioni importanti per la vostra vita, che sia riferita alla sfera lavorativa (un socio) o a quella sentimentale (marito/compagno, Moglie/Compagna). Forse è anche giunto il momento di liberarvi dalla paura di esprimere voi stessi per timore di eventuali critiche e gettare al vento quel senso di inadeguatezza che vi fa arretrare di fronte alla possibilità di sperimentare qualcosa di nuovo.

La terza decade, oltre alla presenza di Saturno in aspetto dissonante al Sole dovrà affrontare anche le suggestioni di Plutone, anch’esso opposto al Luminare ormai da tempo. Se dunque non avete ancora colto gli inviti del potente Plutone, vi trovate ora a dover gestire un profondo bisogno di trasformazione, di vera e propria rigenerazione. Ricordo che la forza plutoniana è prevalentemente inconscia e che vi pone nella condizione di affrontare i conflitti interni per addivenire a quella metamorfosi che l’archetipo vi chiede. Va da sé che nella casa delle relazioni è la profondità del rapporto che viene testata. Considerata la vicinanza di Saturno, cercate di non porre resistenza agli importanti cambiamenti che vi attendono favorendo invece una trasformazione in positivo delle esperienze in atto. Più facile la posizione di chi invece ha ascoltato le sollecitazioni di Plutone ed è ora dotato di una maggiore consapevolezza di sé in grado di gestire gli antitetici stimoli che provengono dai due archetipi in azione.

Con Venere nell’ottavo campo dal giorno 21, anche se in un segno fortemente razionale e distaccato come l’Acquario, il transito può sortire effetti speciali sul versante sessuale della relazione. Una parentesi, in questo contesto astrale critico proprio nei confronti del settore relazionale, che può aiutarvi a rinvigorire il rapporto sessuale che, con questa presenza si carica di una certa intensità.

Sino al giorno 9 avrete anche un alleato in Mercurio che, in aspetto armonico al vostro Sole, in particolare a quello della seconda e terza decade vi supporterà nella comunicazione, nel dialogo aperto e sincero con i vostri interlocutori più stretti. Mentre dal 10 al 29 soggiornando nella sua casa di appartenenza, la sesta, intensificherà la sua azione migliorando il vostro apporto nelle vostre attività lavorative che vi vedranno particolarmente attenti ai dettagli. Dal 30 l’archetipo si sposta nel settimo campo sino a fine mese; sono pochi giorni, ma qui il pianeta vi chiede, a supporto dello scenario astrale evidenziato, di fare chiarezza su tutte le questioni attinenti le persone a cui siete intimamente uniti.

Forse non lo sai, ma attraverso il nostro programma informativo è possibile Ricevere News sugli eventi Esoterici più importanti della Capitale, ma anche Offerte interessanti su Libri, Incensi e Oggettistica di Nicchia.

thankyou icon arrow