Oroscopo del Mese - Harmonia Mundi

Ariete

dal 21 marzo al 20 aprile
  • 1a decade: 21 – 31 marzo
  • 2a decade: 1 – 10 aprile
  • 3a decade: 11 – 20 aprile

 

“Non basta sapere, bisogna anche applicare; non basta volere, bisogna anche fare”.( J.W. Goethe)

Uno stellium di pianeti nel decimo campo, settore associato all’autorealizzazione, all’ambizione, alla reputazione, fa pensare ad una focalizzazione del vostro interesse su queste tematiche. Saranno dunque le azioni che metterete in campo per realizzare qualcosa di significativo per il mondo che vi circonda e gratificante per il vostro ego a coinvolgervi per buona parte del mese in corso. Mi riferisco alla presenza nel settore esperienziale in questione di Plutone e Saturno, stanziali da tempo nella casa e all’ingresso di Giove, a partire dal giorno 3 e Venere sino al giorno 21. Così se da un lato Plutone vi ha sollecitato o vi sta ancora sollecitando a mettere in evidenza i vostri talenti con la finalità di ottenere un riconoscimento dagli altri raggiungendo una “posizione” nel mondo, Saturno, anche se con modalità diverse, vi chiede un ruolo ben definito all’interno della società di cui fate parte circoscrivendo il senso delle vostre ambizioni attraverso un duro lavoro. E’ un transito, quello di Saturno che, anche se tende a rallentare l’azione di Plutone, vi colloca nel presente intensificando la vostra energia e concentrando la vostra attenzione sui traguardi che vi siete prefissati. Giove, a sua volta, accentua l’esigenza di acquisire notorietà e una buona posizione sociale supportata da una un’autorità e da una reputazione di tutto rilievo. Qui, il pianeta, non si accontenta e vi sollecita a lottare per ciò in cui credete, con ottimismo e sicurezza di voi stessi, al fine di conseguire quei risultati “tangibili” che la casa, connotata dall’elemento terra, richiede. Anche le pressioni venusiane vi supportano nel creare quelle atmosfere favorevoli alle relazioni che, con questo transito, vi mettono nella condizione di attivare scambi empatici con i vostri interlocutori. Essendo inoltre il pianeta nella casa di Saturno e, ad esso congiunto, è possibile che anche il vostro atteggiamento nei confronti dell’amore diventi più obiettivo e più profondo. Una profondità che tende ad allentare, in favore di una visuale più distaccata e realistica, quel bisogno di sentimenti estremi e particolarmente intensi, come richiede la congiunzione di Venere con Plutone, anch’esso nella casa, e che lavora in profondità sul piano emotivo.

Lo scenario, come appare in tutta la sua evidenza, è complesso a causa delle forze contrastanti che interagiscono all’interno di una casa il cui governatore è Saturno. Anche se, considerando il vostro carattere impetuoso e sempre pronto ad affrontare gli eventi con piglio precipitoso, con l’intervento di Saturno in questo contesto, che attenua i bollenti spiriti dei vostri governatori, Plutone e Marte, il momento può esservi di grande aiuto per riflettere sul “qui e ora” piuttosto che lanciarvi in imprese donchisciottesche senza futuro.

A fronte della situazione in atto, la prima decade, con la quadratura di Giove al Sole dovrà tenere a freno le sollecitazioni del pianeta che tende sempre all’esagerazione, soprattutto in una casa associata alla carriera, allo stato sociale, che richiede riconoscimento per i propri meriti. Attenzione dunque all’arroganza, all’eccesso di orgoglio che potrebbero offuscare l’effetto positivo del transito che vi offre l’occasione di approfondire la conoscenza di voi stessi, delle vostre peculiarità, positive e negative.

Gli appartenenti alla seconda decade che vedono concludersi il transito di Saturno in quadratura al Sole il giorno 20 e quelli della terza che ne vedono il ritorno ( l’aspetto di Saturno dissonante al Luminare aveva fatto un primo passaggio sul Sole della terza decade tra Aprile e Maggio), potrebbero essere soggetti ad un abbassamento del tono vitale, ma, se è vero che il passaggio in questione rappresenta un periodo di prove, è anche vero che vi sollecita responsabilità e disciplina nelle vostre azioni. Saturno è il pianeta della maturazione e della saggezza, è una sfida che è importante accettare perchè porta alla conoscenza di voi stessi, alla consapevolezza dei vostri limiti.

La terza decade, sempre sottoposta alla quadratura di Plutone al Sole, è possibile che abbia già realizzato le suggestioni del pianeta, considerata la lentezza del transito. Ricordo quanto precisato più volte che Plutone è la Morte/Rinascita che rigenera attraverso la perdita e la ricostruzione di una parte di noi stessi; è l’archetipo che ci obbliga al confronto con le parti più criptate che dimorano al nostro interno, ma anche con le potenzialità non utilizzate.

Mercurio, dal giorno 10 sino al 30 nel nono campo, nel segno del Sagittario, solleciterà la vostra mente, una mente che, grazie a questa sosta sarà particolarmente avida di esperienze, di un ampliamento dei vostri orizzonti esistenziali. E’ un bel transito che, con l’aspetto di trigono al vostro Sole, non è solo favorevole alle attività mentali, ma sollecita anche il bisogno di comunicare; e, considerato il quadro astrale del mese, non è da sottovalutare, perché aiuta a stabilire connessioni sia al vostro interno, con le parti di voi stessi, sia con il mondo circostante, anche in considerazione del fatto che il contatto Sole/Mercurio vi chiede un bilanciamento, un’armonia fra i vostri bisogni e quelli dei vostri interlocutori.

Forse non lo sai, ma attraverso il nostro programma informativo è possibile Ricevere News sugli eventi Esoterici più importanti della Capitale, ma anche Offerte interessanti su Libri, Incensi e Oggettistica di Nicchia.

thankyou icon arrow