Oroscopo del Mese - Harmonia Mundi

Toro

dal 21 aprile al 20 maggio
  • 1a decade: 21 – 30 aprile
  • 2a decade: 1 – 10 maggio
  • 3a decade: 11 – 20 maggio

 

“Se nel modo non c’é amore, faremo un altro mondo e lo circonderemo di mura massicce e lo arrederemo con interni soffici e rossi e gli forniremo un battaglio che suoni come un diamante caduto nel feltro di un gioielliere in modo che non lo sentiamo mai. Amami perché l’amore non esiste e io ho provato tutto ciò che esiste” (Safran Foer)

Con l’ingresso di Urano nel vostro segno, a partire dal giorno 7, inizierà un ciclo di sette anni che vi vedrà alle prese con ciò che più temete: i cambiamenti. In presenza di questo transito potrete modificare il vostro approccio alla vita, ma anche molte cose che riguardano li vostro aspetto fisico potranno subire mutamenti. E’ un passaggio che consente alle sfaccettature del sé, rimosse nel tempo, di affiorare a livello di coscienza ed entrare definitivamente nella sfera della consapevolezza. Tutto ciò che ha avuto sino ad oggi un’azione limitante nel vostro percorso esistenziale, ora verrà eliminato. Per voi, dunque, che tendete alla placidità, alla calma, alla serenità, sempre orientati alla stabilità, questo periodo potrebbe rappresentare un sisma di ragguardevoli proporzioni; ma alla fine vi troverete nella condizione di utilizzare al meglio le vostre energie. Predominante sarà il bisogno di libertà e l’apertura verso nuovi orizzonti, nuove esperienze che vi consentano di avviarvi verso nuove dimensioni esistenziali. E’ chiaro che a seconda dell’età le ripercussioni del transito produrranno effetti diversi; ad esempio su un adolescente sarà un’accentuata ribellione a fare capolino, su un giovane che ha raggiunto la maggiore età sarà la presenza di svolte importanti quali un matrimonio, un divorzio, la nascita di un figlio, un cambiamento di lavoro, una nuova filosofia di vita, su chi invece ha raggiunto un’età più matura saranno vecchi modelli esistenziali ad essere abbandonati per fare posto a qualcosa di nuovo. Ma qualsiasi sia l’età in cui si incontra il transito, di certo il rapporto con il mondo cambierà radicalmente. Ricordo che l’archetipo, simbolo del bisogno di libertà, del cambiamento, induce ad andare oltre il pensiero concreto connesso alla conoscenza pratica e, dall’astrologia è considerato “colui che risveglia” perché spoglia, con la rapidità del fulmine, la realtà dal travestimento attraverso il quale l’individuo si ripara, proprio come un’illuminazione improvvisa.

A vivere in prima battuta il passaggio di Urano sarà la prima decade, sottoposta alla congiunzione del pianeta, ai primi gradi del Toro, con il Sole, che segna un periodo caratterizzato da avvenimenti imprevedibili, ma anche dalla capacità di eliminare dalla vostra vita le limitazioni e tutto ciò che ha perso di significato. Chi si sente oppresso dalle regole che gli sono state imposte, ora dovrà rivedere la propria posizione e liberarsi da quei lacci che impediscono la piena espressione di sé. Marte che occupa anch’esso la casa in questione, nei primi gradi del segno, fa sentire la sua influenza attraverso un forte bisogno di padroneggiare la vita e combattere contro ogni ostacolo per soddisfare tutti i possibili desideri fino ad oggi inespressi. E’ un momento in cui lavorerete molto per affermarvi, anche perché avvertite al vostro interno una sicurezza tale da consentirvi di mostrare al mondo il vostro valore. Cercate di canalizzare le vostre energie in qualcosa che vi impegni fortemente perché la vostra forza vitale è ai massimi livelli, considerata inoltre la vicinanza di Urano, anche se non proprio in congiunzione e… non dimenticate che proprio Urano accentua le richieste di Marte di incidere a tutto campo sugli eventi della vostra vita!!! Tra l’altro, con la presenza del pianeta nel vostro segno, le azioni sono tutte volte verso ciò che è produttivo, ma anche creativo e artistico e l’affermazione di voi stessi avviene attraverso il conseguimento di mete che richiedono una particolare resistenza, come solo voi sapete mettere in campo.

In questo effervescente, ma al contempo impegnativo, panorama astrale, si inserisce Mercurio, di transito nel segno dei Pesci, nell’undicesima casa, quella connessa ai progetti, alla sfera amicale, agli ideali di gruppo. Qui l’archetipo vi invita a valutare gli obiettivi che vi siete prefissati e ciò che vi aspettate da essi. Con questo transito vi sentirete particolarmente implicati nelle vostre relazioni amicali, in totale condivisione di esperienze ed interessi. Si profila dunque un periodo in cui intensificherete la vita sociale e, grazie anche alle suggestioni uraniane, sarete più aperti a nuove idee e maggiormente coinvolti nell’accogliere qualsiasi concezione o pensiero innovativo. Il segno occupato indica inoltre una capacità di comunicare dotata di sensibilità e immaginazione. La vostra empatia, già strutturata nel vostro DNA, con questo transito sarà accentuata consentendovi di esprimere sensazioni e percezioni di particolare impatto.

Sul versante affettivo, Venere, dal al 26, porta armonia e serenità nelle vostre relazioni amorose, ma anche nelle questioni di lavoro, considerata la sua posizione nel decimo campo. Con questo passaggio sentirete più forte del solito il bisogno di armonizzare in ambito relazionale e, in sintonia con Urano, i rapporti sentimentali in particolare saranno colorati di grande libertà che, tuttavia, non deve essere scambiata per indifferenza. Dal 27 il pianeta si sposta dal segno dell’Acquario a quello dei Pesci che segna un’accentuata esigenza di armonia romantica, comprensione ed empatia. Unico rischio è l’idealizzazione della persona amata, anche perché l’atmosfera è pervasa da un bisogno di evasione e la confusione potrebbe fare capolino. Considerata la casa occupata, l’undicesima, sarà nella sfera amicale che l’archetipo giocherà le sue carte. Parola d’ordine del mese “Socializzazione”.

Forse non lo sai, ma attraverso il nostro programma informativo è possibile Ricevere News sugli eventi Esoterici più importanti della Capitale, ma anche Offerte interessanti su Libri, Incensi e Oggettistica di Nicchia.

thankyou icon arrow