Oroscopo del Mese - Harmonia Mundi

Ariete

dal 21 marzo al 20 aprile
  • 1a decade: 21 – 31 marzo
  • 2a decade: 1 – 10 aprile
  • 3a decade: 11 – 20 aprile

“Accettare il rischio significa sempre aprirsi a nuove possibilità ed esperienze”. (A. Carotenuto)

Uno stellium di pianeti nel secondo campo vi vede ancora alle prese con problematiche inerenti il vostro sistema di valori, le vostre potenzialità, le vostre risorse materiali e spirituali.

La casa è infatti occupata da Urano, da Venere sino al 9 e da Mercurio sino al 4.
Molti di voi potrebbero avere già fronteggiato il cambiamento che, in particolare Urano, vi ha chiesto in questi ultimi anni, mentre altri devono ancora affrontare tale avventura.
I mutamenti che vi vengono proposti lavorano sulle vostre sicurezze invitandovi a sostituire un sistema di valori con un altro oppure a cambiare professione perchè insofferenti nei confronti di quella attuale.

La casa in questione, inoltre, presenta una quadratura con l’undicesimo campo, occupato da Saturno e sino al 13 anche da Giove, che riflette un conflitto fra i bisogni individuali (2) e quelli inerenti il gruppo (11). Se però vogliamo vedere il bicchiere mezzo pieno, come vi sussurra Giove in aspetto armonico al vostro Sole, potrebbe anche verificarsi che il pragmatismo della seconda casa, venga messo a disposizione della progettualità tipica dell’undicesima, o che voi stessi vi mettiate in gioco interagendo con i vostri amici in qualche progetto legato al gruppo.
Di certo Giove vi offre un grande sostegno, implementando il vostro potenziale creativo e la fiducia in voi stessi anche in presenza di concomitanti transiti che possono disturbare la vostra vita.

Saturno, che affianca Giove in questo vostro percorso, se da un lato vi sollecita a monitorare una fase della vostra esistenza in cui il rapporto con gli altri assume valori diversi da quelli precedenti, tanto da chiudere amicizie che non possono più fare parte della vostra sfera amicale, da un altro lato vi induce, con l’aspetto di quadratura ad Urano, a gestire l’incontro fra il “vecchio” (Saturno) e il “nuovo”, (Urano) al fine di introdurre nuovi schemi esistenziali, nuove realtà, nuovi interessi, nuove idee.

Non abbiate timore di qualche cambiamento che, anche se portatore di tensioni, può in realtà trasformare vecchi schemi del passato e aprirvi ad un rinnovamento generale.
In questo percorso di cambiamenti sarete supportati da Venere, a partire dal giorno 10 e da Mercurio, partire dal 5 entrambi nel segno dei Gemelli nel terzo campo.
Nella casa della comunicazione i due pianeti, in congiunzione, vi consentiranno una tregua, nel caso in cui vi sentiate sopraffatti dagli eventi.

E’ questo un aspetto piacevole che potrà aiutarvi nelle vostre relazioni, considerato che la casa undicesima è associata alle relazioni amicali, e la quarta, occupata da Marte, a quelle familiari.
Con questo transito sarete nella condizione di esprimere con facilità i vostri pensieri, i vostri sentimenti e tutto ciò che non avete affrontato per motivi vari. Ciò che ora vi preme è un forte bisogno di comunicare, condividendo il vostro pensiero con chi vi è vicino alla ricerca di uno scambio e di un equilibrio.

Transito decisamente importante in questo contesto, nel senso che Mercurio nella casa occupata agisce sulla vostra mente, già di suo sollecitata da mille idee, rendendola disponibile ad affrontare nuove esperienze e intraprendere nuovi progetti. Ottimo momento dunque per la comunicazione in senso lato grazie ad una mente acuta e facile allo scambio. Essendo inoltre l’archetipo nella sua casa di appartenenza, con la conseguente intensificazione delle sue energie, la spinta a comunicare è davvero intensa.

A sua volta Venere, nella casa delle comunicabilità e del mentale, supporta Mercurio nel facilitare i contatti, avvolgendo l’atmosfera di piacevolezza ed armonia. Con questo passaggio la vostra vita sociale si intensifica, facilitando anche l’apprezzamento per le piccole cose del quotidiano, allietando le vostre giornate, anche se a volte segnate da qualche turbolenza.

Marte, ancora nel quarto campo in aspetto dissonante al Sole, che il mese scorso aveva interessato la prima decade, ora coinvolge gli appartenenti di tutte e tre le decadi.

In questa postazione, il pianeta tende a creare qualche tensione nella sfera familiare. L’esito del passaggio potrebbe tradursi nella difficoltà a gestire le prorompenti energie del momento che tendono alla dispersione. Forse dovete cedere a qualche compromesso per non lasciarvi trasportare dall’ira, facilmente indotta dall’archetipo con questo passaggio. E’ possibile ad esempio che emergano dall’inconscio energie che riguardano eventi trascorsi che richiedono un loro riesame ed un eventuale utilizzo per qualcosa di costruttivo.

Con Giove nel dodicesimo campo, a partire dal 14, sarete nella condizione di affrontare le esperienze in atto, traendo da esse insegnamenti per il futuro, poichè qui l’archetipo vi infonde fiducia nella vita e accettazione di ciò che essa vi offre.

thankyou icon arrow