Oroscopo del Mese - Harmonia Mundi

Scorpione

dal 24 ottobre al 21 novembre
  • 1a decade: 23 ottobre – 2 novembre
  • 2a decade: 3 – 12 novembre
  • 3a decade: 13 – 22 novembre

 

“L’incontro di due personalità è come il contatto di due sostanze chimiche: se c’è una qualsiasi reazione, entrambe si trasformano”. (C.G. Jung)

Anche se Urano mette a dura prova la vostra sfera relazionale, creando qualche tumulto al vostro interno, avrete modo di avvalervi di alcuni transiti di forte impatto che vi aiuteranno a tenere testa alle improvvisazioni uraniane che tendono sempre ad accelerare il ritmo vitale, anche se finalizzato a una nuova crescita. Mi riferisco a Giove nel quinto campo e a Marte, sino all’11, nel nono, il primo in aspetto armonico al Sole della prima decade e il secondo a quello della terza.

Se dunque da un lato il transito di Giove tende all’espansione con un importante dispendio di energie, è pur vero che da un altro lato sollecita ad avere fiducia in se stessi e a realizzare quei progetti intrapresi, ma non ancora conclusi.

Contenendo la forte espressione delle energie in atto, potrete comunque fruire di grandi soddisfacimenti personali e vedere il “bicchiere mezzo pieno” in un momento in cui, in presenza di Urano, vi trovate a combattere contro i condizionamenti del passato.

Nel campo occupato Giove vi induce a non avere paura di palesare le vostre potenzialità, la vostra creatività, ma soprattutto vi sollecita ad ampliare i vostri orizzonti e la vostra saggezza e anche le relazioni amorose potranno diventare un’importante esperienza di vita.

Siamo di fronte al Dio dell’Olimpo che, nella casa di cui è ospite vuole salutare il mondo sul “red carpet”, possibilmente accolto da applausi trionfali. Parola d’ordine per questo transito è “autoespressione”

Su un altro versante, ancorché con modalità diverse, anche Marte, vi supporta nello svolgimento di un lavoro creativo, ampliando le vostre prospettive attraverso esperienze che aprono le porte verso nuove dimensioni esistenziali.

Le vostre energie sono al top, ma attenzione a non esagerare con la strenua difesa delle vostre opinioni, cercate di non identificarvi in esse, ma solo di difenderle con la forza di cui siete dotati, senza valicare i confini del buon senso, evitando in questo modo una inutile conflittualità che potrebbe rappresentare un ostacolo, con la presenza di Urano nel campo delle relazioni, alle prospettive che potrebbero aprirsi in questa sede.

Cercate dunque di utilizzare al meglio le potenti energie di cui siete portatori in questo tratto del mese in corso per non perdere questa importante occasione che potrebbe consentirvi di raggiungere con facilità e successo i vostri obiettivi.

Con lo spostamento dell’archetipo nel decimo campo, in aspetto dissonate al Sole della prima e seconda decade, la situazione cambia, nel senso che dovrete fare i conti con una carica vitale decisamente inferiore alla precedente e una difficoltà nel dosare al meglio le energie.

Qui Marte è a casa propria in considerazione del fatto che il bisogno di affermazione che lo caratterizza, bene sia sposa con un settore esperienziale che è la più alta espressione dell’io. E’ un transito che risveglia l’ambizione e l’esigenza di riconoscimento delle proprie capacità.

Con l’aspetto dissonante del pianeta al Sole, tuttavia, è possibile che avvertiate particolarmente difficoltoso governare le vostre energie, al momento, non in equilibrio.

Dovreste ora riflettere sulla possibilità di affrontare la vita sotto una diversa prospettiva, più orientata alla sperimentazione e meno volta a quel “controllo” la cui pressione faticate ad allentare.

Controllo che può essere esercitato a tutti i livelli, supportato anche da una grande forza di volontà e pazienza.

Con Mercurio nell’ottavo campo avrete modo di guardare al vostro interno e approfondire le vostre dinamiche più criptate considerato che qui, l’archetipo si avventura nei misteri della vita per esplorare ciò che non appare; è una buona posizione poichè occupa la casa cosignificante al vostro segno, segno in cui è esaltato. Niente di nuovo per voi che siete abituati agli approfondimenti, ma in questa postazione Mercurio vi offre la possibilità di vedere oltre.

Per un buon tratto del mese, dal 3 al 27, gli appartenenti a tutte e tre le decadi potranno avvalersi

della bella posizione di Venere in aspetto armonico al Sole, nel nono campo, che contribuisce insieme agli altri archetipi ad orientarvi verso nuovi spazi esistenziali, verso un nuovo modo di vedere il mondo che vi circonda.

Con l’aiuto di Venere potrete attenuare le possibili tensioni che derivano dalle dissonanze del momento anche perchè questo transito ha la prerogativa di rendere gratificanti le esperienze a cui vi avvicinate. Cercate dunque di trarre profitto da questo passaggio che attenua la pressione di altre energie.

Ricordo anche che sotto il profilo affettivo il pianeta potrebbe farvi perdere la testa per una persona straniera o semplicemente lontana dalle vostre frequentazioni.

thankyou icon arrow