Oroscopo del Mese - Harmonia Mundi

Toro

dal 21 aprile al 20 maggio
  • 1a decade: 21 – 30 aprile
  • 2a decade: 1 – 10 maggio
  • 3a decade: 11 – 20 maggio

“L’umorismo non solo ha un che di liberatorio, come il motto di spirito e la comicità, ma anche un che di grandioso e di nobilitante.” (S. Freud)

Il mese in corso vi vede ancora alle prese con le tematiche associate al decimo campo, quello connesso all’autorealizzazione, all’immagine che mostriamo al mondo, al successo, alla reputazione.

Se dunque è vero che, considerati gli aspetti dissonanti di Saturno e Giove al Sole (il primo a quello della prima e seconda decade e il secondo a quello della seconda e terza decade) potreste trovarvi di fronte a delle prove da superare, è anche vero che questo momento potrebbe rappresentare il risultato di ciò che avete seminato; se lo avete fatto al meglio, ora potrete giovarvi dei risultati ottenuti.

Se decidete di effettuare un cambiamento nella vostra vita professionale, fatelo comunque con attenzione, valutandone i pro e i contro poichè Saturno, in aspetto di quadratura a Urano, potrebbe creare tensioni nel vostro tentativo di modificare vecchi schemi del passato, insinuando timori nei confronti dei cambiamenti che potrebbero rendersi invece necessari.

Con Marte, che dal giorno 5, abbandona la postazione nella vostra prima casa in congiunzione al Sole della terza decade, potrete avvalervi di un’energia più consona al vostro temperamento. Se nella posizione precedente le sollecitazioni marziane segnavano un momento di grande attività nel tentativo di affermarvi e dimostrare il vostro valore, a volte con arroganza e una forte centratura su voi stessi e le vostre mete, tanto da offuscare quella sensibilità necessaria per intrattenere dei rapporti umani validi, ora, raggiunta la seconda casa, nel segno dei Gemelli, potrete avvalervi di un’energia che vi consente di affermarvi con maggiore flessibilità, in assenza di quella pressione, accelerata dall’aspetto dell’archetipo in congiunzione con Urano, verso quei cambiamenti che non appartenendo alle vostre predisposizioni, faticate ad accettare.

Ora, in questa nuova collocazione, Marte, nel campo associato ai valori in cui crediamo, alle risorse in nostro possesso, a tutto ciò che rappresenta la sicurezza personale, potrebbe spostare la vostra attenzione sul desiderio di accumulare denaro e beni materiali, a seguito di una sorta di identificazione con ciò che possedete.

L’aspetto positivo della presenza del pianeta nella casa può essere individuato nella capacità di affermare i valori in cui credete fermamente, assecondando quella vostra innata ricerca di stabilità e sicurezza materiale, parte integrante del vostro DNA.

Sul versante sentimentale, Venere sino al 21 nell’undicesima casa nel segno dei Pesci potrebbe trasformare un’amicizia in un amore.

E’ un transito questo che esalta la capacità di offrirvi al vostro partner con grande sensibilità e compassione. Il bisogno di armonia e di dolcezza è fortemente avvertito e colorato di romanticismo.

Tuttavia è bene ricordare che, essendo la casa occupata anche da Nettuno che accresce, con il contatto con Venere, quel bisogno di fondersi con l’altro, identificandosi con i sentimenti altrui, è consigliabile vigilare sulla possibilità, non tanto remota, di cadere nella trappola della idealizzazione…una grande magia con effetti collaterali!!!

Ma questa congiunzione rappresenta anche un transito potente per quanto riguarda la creatività che, al momento, è ai massimi livelli, in particolare per gli artisti, anche se la creatività trova espressione in infinite forme e grazie all’aspetto armonico di Nettuno al Luminare, la creatività in senso lato è fortemente stimolata da questo transito.

Sono passaggi decisamente interessanti, ma che richiedono continua sorveglianza perchè Nettuno tende a privare del senso di realtà, nel tentativo di destabilizzare anche un terreno solido come il vostro.

Siate dunque particolarmente vigili in questo frangente cercando di cogliere gli aspetti positivi di questo transito che vi porta a liberarvi da postulati e assiomi, aprendovi a nuove realtà.

Dal 22 Venere si trasferisce nella dodicesima casa, ma lo scenario che si configura con questo spostamento non si discosta molto da quello precedente nel senso che l’archetipo è ora nella casa di Nettuno, con la possibilità che gli sviluppi siano molto simili ai precedenti, con tematiche inerenti l’”idealizzazione”, la ”compassione” e l’’”aiuto”.

Fate affidamento sulla vostra struttura forte e solida per affrontare con il vostro innato senso di realtà la contestuale presenza di Mercurio, a partire dal 16, nell’undicesimo campo in contatto anch’esso con Nettuno, che potrebbe ingannare la vostra mente…Nettuno, come più volte ricordato, pur essendo fantastico tende ad obnubilare l’intelletto e mettere in discussione la logica mercuriale.

thankyou icon arrow