Oroscopo del Mese - Harmonia Mundi

Scorpione

dal 24 ottobre al 21 novembre
  • 1a decade: 23 ottobre – 2 novembre
  • 2a decade: 3 – 12 novembre
  • 3a decade: 13 – 22 novembre

 

“Noi pretendiamo che la vita debba avere un senso, ma la vita ha precisamente il senso che noi stessi siamo disposti ad attribuirle” (H. Hesse)

Anche se siete sempre sotto pressione a causa della presenza di Urano nella casa delle relazioni che vi induce ad apportare quei cambiamenti necessari ad una evoluzione nell’ambito di questa sfera esistenziale, potrete gioire della bella notizia che consiste nello spostamento di Marte, a partire dal giorno 5, dal settimo all’ottavo campo, nel segno dei Gemelli.

Ora, non più sollecitati dalle dirompenti suggestioni marziane che, considerata la presenza di Urano nel settore in questione risultano essere maggiormente impattanti, potrete tirare un sospiro di sollievo e attenuare quello stato di impulsività e impazienza di cui l’archetipo è portatore.

Nella casa della “morte/rinascita, della rigenerazione, Marte si trova a proprio agio poichè nella sua dimora di appartenenza, in quanto governatore del segno a cui è associata.

Considerato che in questa postazione il pianeta vi spinge a scoprire le vostre ombre nascoste, è possibile che vi confrontiate con qualcosa che potrebbe produrre dei cambiamenti nella vostra vita; un conflitto, un incontro, un amore appassionato, possono essere portatori di capovolgimenti, di un riesame da parte vostra dei vostri atteggiamenti nei confronti dei legami più intimi.

Tra l’altro, essendo la casa associata alla propria evoluzione personale è possibile che una relazione assuma particolare importanza nella sua funzione di catalizzatore per giungere ad un approfondimento in tal senso.

L’aspetto decisamente positivo è rappresentato dal trigono del pianeta con Saturno che disciplina la sua prorompente energia rendendovi meno impulsivi e più concentrati sui vostri obiettivi.

Se in questo contesto siete assaliti da sentimenti forti quali ira, o astio, saprete moderare i vostri stati d’animo grazie ad un marcato senso di disciplina di cui siete dotati con il passaggio di Saturno e di una buona dose di pazienza che vi supporterà in tutti quei lavori che richiedono concentrazione e abilità.

Un transito decisamente di grande aiuto, soprattutto agli appartenenti alla prima e seconda decade che vivono la dissonanza dell’archetipo al Sole e che dovranno anche imparare con questo passaggio ad avere maggior fiducia in se stessi nell’affrontare le prove della vita che possono essere superate con pazienza e perseveranza.

Venere sino al 21 nel quinto campo, in aspetto di trigono al Sole, nella casa dell’amore e della creatività, potenzia quel vostro innato bisogno di trovare nella relazione sentimentale un particolare appagamento e l’esigenza di sentirvi vivi in una profonda intesa con il partner del momento.

Tuttavia, la prima decade, ancora sottoposta al transito dissonante di Urano al proprio Sole potrebbe avere qualche difficoltà a causa del nervosismo indotto dal pianeta che, come più volte ricordato è nemico della tolleranza e di qualsiasi tipo di limitazione.

Sotto questo aspetto, il momento potrebbe esservi di aiuto nell’imparare proprio ciò che per voi rappresenta una difficoltà: la tolleranza.

A partire dal 22 Venere si sposta nel sesto campo, quello connesso al lavoro, alla quotidianità e alla forma fisica. In questa sede l’archetipo contribuisce a rendere serene le atmosfere sul posto di lavoro e a sciogliere eventuali incomprensioni con colleghi o superiori, anche in considerazione del fatto che in questi giorni di fine mese sarete più dediti al dovere che al piacere.

Buona la posizione di Mercurio a partire dal 16 che occupa la quinta casa in aspetto di trigono al Sole, nel segno dei Pesci.

Con questo transito sarete supportati nell’interazione con il mondo a voi vicino poichè l’archetipo induce ad incentivare i contatti e a comunicare le vostre idee particolarmente creative al momento.

E, in presenza di transiti impegnativi come quelli che state vivendo in questo periodo, un sostegno come quello di Mercurio che tende ad alleggerire le situazioni, ampliando la mente e ammorbidendo le atmosfere, è provvidenziale.

Anche la curiosità, caratteristica del pianeta, che ora permea il vostro intelletto, rappresenta un utile supporto per affrontare le nuove realtà che si profilano all’orizzonte del vostro cielo astrale.

Prudenza gli ultimi giorni del mese, dal 28 al 31, quando Mercurio si congiungerà a Nettuno, poichè anche se è un transito che favorisce l’espressione artistica, è anche vero che può creare illusioni e rendere la mente non chiara come invece richiede la vostra situazione…

thankyou icon arrow