Oroscopo del Mese - Harmonia Mundi

Acquario

dal 21 gennaio al 19 febbraio
  • 1a decade: 21 – 30 gennaio
  • 2a decade: 31 gennaio – 9 febbraio
  • 3a decade: 10 – 19 febbraio

“Dobbiamo essere grati alle persone che ci rendono felici. Sono premurosi giardinieri che fanno fiorire la nostra anima” (M. Proust)

Con lo spostamento di Marte nel quinto campo, finalmente in aspetto armonico al Sole, potrete riappropriarvi di una energia che vi aiuta ad avere più fiducia in voi stessi e che vi supporta nell’affrontare gli eventi con determinazione e assertività.

Non vi mancherà dunque la forza per intraprendere nuovi percorsi, nuove imprese, aiutati da un entusiasmo e una vitalità in grado di consentirvi con facilità il raggiungimento dei vostri traguardi.

Nella casa occupata, il pianeta vi invita a mostrarvi al mondo senza timori di sorta, coinvolgendo nel pacchetto anche l’amore che in questo momento potrebbe essere vissuto con modalità più carnali che romantiche.

E, anche se il transito non conduce necessariamente ad una nuova relazione, l’esigenza di affermarvi attraverso il rapporto sessuale potrebbe farsi sentire… vostro malgrado.

Considerata infatti la vostra indole, sempre tesa a soffocare le emozioni e la poca propensione alla espansività che mina le vostre relazioni, è possibile che abbiate qualche difficoltà nell’accettare le suggestioni dell’archetipo che in un certo senso potrebbe rivoluzionare i vostri stati d’animo e farvi assaporare gli esiti di un piccolo sisma in amore.

Venere, dal 22 nel segno dell’Ariete in aspetto armonico al Sole nel campo della comunicazione, intensifica la vostra vita sociale e facilita i rapporti con il mondo a voi vicino e poichè la Dea dell’Amore è più propensa al piacere, più che al dovere, è possibile che concorra anch’essa a sovvertire quell’universo emotivo che da buon segno fisso, segnato dall’elemento “aria”, rimuovete con tutta la vostra forza perchè ritenuto “imbarazzante e spinoso”.

Più vicino al vostro sentire, le sollecitazioni di Giove che, dal primo campo, in congiunzione al vostro Sole, vi esorta ad espandere la dimensione spirituale dell’esistenza per approfondire gli aspetti più reconditi della vita che hanno senso per voi, senza mai perdere di vista il famoso “bicchiere mezzo pieno”.

Se potete, cercate di ampliare la vostra conoscenza attraverso studi o comunque qualcosa che vi prospetti nuovi orizzonti.

La contestuale presenza di Saturno nella casa vi aiuterà a darvi stabilità e disciplina in un momento in cui vi apprestate a chiudere un ciclo e ad iniziarne un altro; passaggio questo che potrebbe supportarvi nell’affrontare la vita con maggiore maturità e consapevolezza di voi stessi, tanto da consentirvi di guardare il mondo con occhi diversi.

Non abbiate dunque timore di scrutare al vostro interno alla ricerca di un contatto con le vostre parti più criptate; ora la vostra attenzione è concentrata sui valori veri, su tutto ciò a cui dare importanza.

Ad occupare la casa in questione si trova anche Mercurio che la presidia sino al giorno 15, dunque qui, nel vostro segno, l’archetipo concorre con Marte a risvegliare le vostre energie, consentendovi di usufruire di una mente analitica, fortemente orientata a stabilire connessioni con gli altri; è una mente che vi esorta a non temere i cambiamenti e ad esplorare idee innovative e sperimentali, in piena sintonia con il cielo astrale del mese.

Dal 16 il pianeta, spostandosi nel secondo campo supporta Saturno nell’orientare il vostro pensiero verso tutto ciò che rappresenta un valore per voi.

Fate tuttavia attenzione poichè l’archetipo occupando il segno dei Pesci, può creare confusione, quindi piedi per terra in questi ultimi quindici giorni del mese se avete trattative di lavoro in atto.

La prima decade essendo sottoposta alle pressioni di Urano in aspetto dissonante al Sole, nel quarto campo, ormai da un paio di anni, se non ci sono stati mutamenti, potrebbe ritrovarsi ora a dover gestire cambiamenti repentini. E’ chiaro che tutto è facilitato se non fate resistenza nel tentativo di mantenere la vostra posizione.

Ricordo che le spinte uraniane sono sempre intolleranti verso ogni forma di limitazione della libertà d’azione, quindi, anche se di tutto ciò ne siete ben consapevoli, essendo il pianeta vostro governatore, è tuttavia possibile che avvertiate una sottile inquietudine e alterniate momenti caratterizzati da grande energia (Marte è pur sempre vostro alleato in aspetto armonico al Luminare) e altri da grande stanchezza.

Nel campo occupato il pianeta vi spinge a guardare al vostro interno per confrontarvi con obiettività verso vecchi schemi esistenziali che non richiedono più ripetizioni.

E’ possibile anche che avvertiate l’esigenza di allontanarvi da una situazione familiare difficile per recuperare una vostra indipendenza.

thankyou icon arrow