Oroscopo del Mese - Harmonia Mundi

Gemelli

dal 21 maggio al 21 giugno
  • 1a decade: 21 – 31 maggio
  • 2a decade: 1 – 10 giugno
  • 3a decade: 11 – 21 giugno

 

“Tutti quelli che si presentano ai nostri occhi servono come un libro da cui imparare”. (M. De Montaigne)

Marte che sino al 16 vi vede ancora alle prese con una non facile gestione delle vostre dinamiche relazionali, dal 17 spostandosi nell’ottavo campo, il pianeta vi mette di fronte a tutto ciò che concerne la condivisione con gli altri o con l’altro che sia riferita al denaro, a beni, ad abitudini o a qualsiasi cosa che sia spartita con persone a voi vicine. Se dunque avete lavorato con attenzione sulle vostre conflittualità irrisolte a livello relazionale, quando il pianeta sostava nel settimo campo, ora sarete facilitati nell’affrontare le tematiche della casa, mi riferisco in particolare a problematiche che potrebbero sorgere nell’ambito della vostra relazione inerenti ad eventuali beni comuni.

In questa postazione il pianeta ha una forte influenza rispetto ad altri domini, tanto da portarvi a difendere strenuamente ciò in cui credete, sfidando chi non condivide i vostri ideali. Qui Marte possiede la capacità di scoprire ciò che è nascosto e vi spinge a confrontarvi con qualcosa che potrebbe produrre dei cambiamenti nella vostra vita; un conflitto, un incontro, un amore appassionato, possono essere portatori di capovolgimenti, di un riesame del vostro comportamento. E, con Urano stanziale nella dodicesima casa è possibile che la spinta verso un diverso approccio alla vita sia maggiormente avvertito, anche perchè il pianeta, in questa posizione, vi induce a portare a livello di consapevolezza processi inconsci, troppo a lungo rimossi.

Con Marte nell’ottavo campo potrebbe anche accadere che cerchiate nel sesso quell’intensità necessaria per consentirvi di uscire da una insopportabile routine e le relazioni che nascono con questo transito sono caratterizzate da grande passionalità. E, poiché l’ottava casa è associata alla propria evoluzione personale, è possibile che una relazione particolarmente intensa, possa rappresentare uno strumento valido per arrivare a ciò. Certo per voi, dominati da Mercurio, non è facile accogliere le suggestioni di questo passaggio di Marte, così lontane dalle vostre modalità di approccio alla relazione, considerato che essendo voi un segno d’aria tendete sempre a rimuovere le emozioni che non siete in grado di fronteggiare! Tuttavia questa potrebbe essere una buona occasione da afferrare, grazie anche all’influenza Uraniana che vi spinge ad abbattere le vostre barriere difensive per far emergere dalle tenebre delle vostre profondità la vostra natura emotiva da cui siete letteralmente terrorizzati. Come è stato scritto” Ciò che non è vissuto non muore”, dunque esiste e può esplodere quando meno ce lo aspettiamo!!!

Venere dall’8 nell’undicesimo campo, nel segno dell’Ariete, concorre ad aiutarvi ad accettare un’affettività impulsiva ed entusiastica, ben lontana dal vostro “sentire”, ma in linea con lo scenario astrale del momento.

La postazione nel settore esperienziale associato all’amicizia, vi spinge a stringere nuovi rapporti e non è escluso che proprio nella sfera amicale possa nascere un amore importante in grado di unire “ragione e sentimento” e passionalità, come vi chiede Marte.

Dal 4, Mercurio, vostro governatore, spostandosi nel segno dei Pesci nel decimo campo, vi dota di una particolare immaginazione e sensibilità consentendovi una comunicazione su più livelli. E’ un passaggio che accresce la percezione e l’intuizione consentendovi di cogliere nell’ambiente circostante anche le più piccole sfumature. Il rovescio della medaglia, a causa del contatto, anche se non stretto con Nettuno, ospite stanziale della casa, potrebbe essere rappresentato da momenti di annebbiamento della mente razionale sopraffatta dall’emotività. Confusione dunque che potreste avvertire soprattutto nei giorni in cui Mercurio procede in retrogradazione, dal 18 sino a fine mese. Si tratta quindi di cogliere l’aspetto positivo del transito che vi consente di carpire nell’atmosfera e in chi vi circonda sottigliezze che mai avreste afferrato in altri momenti per meglio condurre il vostro lavoro, considerato che la casa occupata dai due pianeti è la decima, tenendo presente, ad ogni buon conto il periodo dal 18 in poi che deve essere valutato con attenzione. Gli appartenenti alla seconda decade che continuano ad essere sottoposti al transito di Nettuno in aspetto dissonante al Sole potrebbero avere un calo della vitalità, un abbassamento del carico energetico che potrebbe far avvertire un senso di stanchezza e una difficoltà nell’affrontare quei cambiamenti che il contesto astrale del momento richiede, anche se data la lentezza del transito è possibile che tutto ciò sia già stato superato.

Forse non lo sai, ma attraverso il nostro programma informativo è possibile Ricevere News sugli eventi Esoterici più importanti della Capitale, ma anche Offerte interessanti su Libri, Incensi e Oggettistica di Nicchia.

thankyou icon arrow