Oroscopo del Mese - Harmonia Mundi

Scorpione

dal 24 ottobre al 21 novembre
  • 1a decade: 23 ottobre – 2 novembre
  • 2a decade: 3 – 12 novembre
  • 3a decade: 13 – 22 novembre

 

“Rendi cosciente l’inconscio, altrimenti sarà l’inconscio a guidare la tua vita e tu lo chiamerai destino” (C.G. Jung)

Un contesto ricco di energie di grande impatto quello che si configura nel mese in corso; in parte energie che hanno già contribuito a condurvi verso un processo di consapevolezza e che proseguono nel loro invito ad orientarvi verso la scoperta di nuove dimensioni esistenziali. Mi riferisco a Plutone che, dopo aver coinvolto la prima e seconda decade, tocca ora la terza, sempre in aspetto armonico al Sole, nel terzo campo; a Nettuno, stanziale da tempo nella quinta casa, anch’esso in aspetto armonico al luminare della seconda decade; a Giove, nel primo settore esperienziale, in congiunzione al Sole della terza e a Urano che, nella sesta casa, implica ancora la terza decade. Sono tutte energie che mettono in atto dinamiche di distruzione e ricostruzione, di trasformazione e rigenerazione, di ampliamento di orizzonti, tutte volte ad una presa di coscienza che lavora in profondità, nelle realtà più celate al proprio interno. Nel primo caso è il senso d’identità che viene coinvolto in un processo che vede all’orizzonte la ricostruzione di strutture interne che conducono ad una consapevolezza elevata, tanto da portare ad una diversa percezione della vita, ad una vera e propria rinascita. E, poiché il settore in cui opera l’archetipo è il terzo, è possibile che vi chieda maggiore profondità, anche perché in quest’ambito la conoscenza è intesa come una forma di potere e, si sa, con Plutone in azione, in gioco c’è sempre qualche forma di “potere”. E, considerato che il terzo campo è anche connesso al rapporto che si ha con l’ambiente, ciò che potreste avvertire con questo transito è un maggiore bisogno di approfondimento nei confronti di tutto ciò che vi circonda; la vostra capacità di sentire, che tende sempre ad andare in profondità, con questo passaggio è ancor più accentuata. Attenzione alle possibili difficoltà che potrebbero sorgere con parenti o fratelli, che essendo anch’essi associati al campo in questione, risentono di una vostra marcata conflittualità, sollecitata dalla presenza del Dio degli Inferi. Nel secondo caso è il senso di unità e l’indomabile bisogno di dissolvere la separatezza e i confini della propria identità a venire alla ribalta, in quanto Nettuno annulla i confini dell’io separato per riconnettersi con la vita nel suo complesso. Ancorché con modalità diverse, anche questo archetipo concorre nel far emergere un nuovo senso d’identità. Considerato che il transito di Nettuno in aspetto al Sole tende a farvi abbandonare ogni forma di rigidità e a coinvolgervi in emozioni e sentimenti di forte impatto, fate attenzione a non lasciarvi trascinare in “amori troppo romantici” (Nettuno occupa la casa connessa proprio all’amore) che non hanno alcun riscontro con la realtà. In questo senso il pianeta potrebbe avere delle resistenze da parte vostra e non essere abbastanza incisivo, se si considera la vostra natura più votata alla passionalità amorosa che all’idealizzazione romantica. Ma, poiché la vostra vita è ora aperta anche ad altre dimensioni, mai dire mai!!! Ottimo momento per gli artisti che vedono un incremento della loro creatività, creatività accentuata anche dalla presenza di Venere che dal giorno 11 si colloca anch’essa nella stessa postazione colorando l’atmosfera di allegria, leggerezza ed empatia. L’unico problema che può creare, con questo suo ingresso, è dato dalla congiunzione con Nettuno che tende a trasportarvi in un rapporto simbiotico molto forte. Come sempre consiglio la massima attenzione alla tentazione di intrappolarsi in situazioni che hanno come terreno “l’idealizzazione” dell’altro che conduce inevitabilmente al “sogno” romantico e ad “un risveglio” drammatico. Mettete in atto la vostra mente strategica e la vostra passionalità per non cedere alle “sirene di Ulisse” che vi giungono forti. Passando al terzo caso, Giove nella prima casa, congiunto al luminare vi omaggia della sua grande energia e di quell’ottimismo necessario per affrontare i cambiamenti che sono in fase di attuazione. Qui l’archetipo segna l’inizio di un nuovo ciclo e, in concomitanza con i transiti degli altri pianeti, sottolinea l’importanza di un momento topico per voi che vi vede protagonisti di un rinnovamento importante per la vostra esistenza. Infine Urano, che tra qualche mese lascerà la sua postazione, nella sesta casa, vi spinge anch’esso a procedere verso i mutamenti necessari che riguardano la sfera lavorativa. Se vi sentite stanchi o annoiati della vostra attuale occupazione, Urano vi spingerà verso scelte radicali nel senso che potreste cambiare lavoro, ma potreste anche rivitalizzare quello che avete attualmente. Ottimo periodo per intraprendere degli studi che vi consentano di acquisire nuove competenze. Ciò che ora si rende necessario è non soggiacere, per pigrizia o amor di pace, a situazioni che non si confanno alle vostre esigenze e al vostro bisogno di rinnovamento e di esprimere in libertà il vostro personalissimo stile.
Con l’ingresso di Saturno nel terzo campo, a partire dal mese di Dicembre, l’esigenza di approfondire le dinamiche che vi coinvolgono nell’ambito di tutto ciò che vi circonda, è fortemente avvertita. Ciò che ora vi preme è conoscere al meglio il vostro ambiente e poter comunicare con esso, poiché il vostro timore, al momento, è di essere incompresi. Cercate con questo transito di utilizzare la vostra mente analitica e profonda per migliorare la vostra capacità comunicativa. La prima decade che si avvale dell’aspetto di sestile del pianeta con il Sole, avrà l’opportunità di trovare una maggiore stabilità, considerato anche il momento particolarmente vivace e in pieno fermento che il contesto astrale vi propone. I cambiamenti che gli archetipi citati vi invitano ad intraprendere, con l’aiuto di Saturno potranno colorarsi di consapevolezza e maturità. Mercurio, a partire dal giorno 19, in aspetto di trigono al luminare della prima e seconda decade, potrebbe supportare le esigenze saturnine per quanto riguarda la comunicazione. Il transito in effetti aiuta la mente a fare chiarezza e ad aprirsi. Passaggio favorevole, dunque, non solo alla comunicazione, ma grazie anche ad una particolare lucidità mentale, a tutte le contrattazioni e trattative d’affari. State viaggiando con il vento in poppa, non distraetevi il panorama che vi si presenta è troppo interessante!!! 

Forse non lo sai, ma attraverso il nostro programma informativo è possibile Ricevere News sugli eventi Esoterici più importanti della Capitale, ma anche Offerte interessanti su Libri, Incensi e Oggettistica di Nicchia.

thankyou icon arrow