Oroscopo del Mese - Harmonia Mundi

Cancro

dal 22 giugno al 22 luglio
  • 1a decade: 22 – 30 giugno
  • 2a decade: 1 – 12 luglio
  • 3a decade: 13 – 22 luglio

 

“Ogni amante rappresenta la malattia dell’altro” (A. Carotenuto)

Un trigono sull’asse V/IX, che coinvolge il segno dei Pesci all’interno del quale transita Marte e quello dello Scorpione che ospita Venere e Mercurio, imprime alla vostra creatività grande forza e ispirazione, tanto da fungere da stimolo anche per chi vi sta vicino. Dal 2 al 12 Mercurio e dal 3 sino a fine mese anche Venere, nella casa quinta, associata agli aspetti più creativi della vita, alla propria identità, i due archetipi vi inducono a staccare dalle problematiche del quotidiano e a ricercare momenti ludici e distesi. La moltitudine di idee che affolla la vostra mente è ora prevalentemente volta al divertimento e tutto ciò che è connesso a questo campo esperienziale è favorito. E’ una pausa dovuta, per quelli tra voi che hanno affrontatoin questi anni, e coloro i quali li stanno fronteggiando al momento, transiti impegnativi come quelli di Plutone, Urano e Saturno. Con questo passaggio sarete particolarmente attratti dalla musica, dalla poesia, dalle forme d’arte in generale e dalla bellezza. Ma ciò che potrebbe essere più vantaggioso per voi è la capacità che ora permea le vostre azioni, di esprimere con chiarezza i vostri sentimenti e tutto ciò che concerne le relazioni d’amore, perché siete nella condizione di far dialogare emotività e intelletto. Un transito dunque che vi consente di percepire aspetti criptati di due realtà diverse fra loro, ma al momento in stretta connessione. Un’attenzione alla comunicazione, indotta dalla presenza di Mercurio, vi aiuta a relazionarvi con il partner discutendo con serenità eventuali nodi che riguardano il vostro rapporto. Anche l’aspetto di trigono dei due pianeti con il Sole concorre nel rendere le atmosfere piacevoli e serene, favorendo il lavoro mentale e tutti i progetti volti ad attività artistiche e creative.

Marte in aspetto di trigono al Sole vi dona forte energia ed entusiasmo e grande voglia di impegnarvi in un lavoro particolarmente coinvolgente, anche perché questo aspetto è favorevole a tutte quelle situazioni che richiedono prontezza, tempestività e capacità decisionale; si prospetta dunque per voi un ottimo periodo per iniziare nuove attività, comprese quelle sportive. Anche questo transito è favorevole alle relazioni in genere, e a quelle sentimentali in particolare, considerato il trigono che si forma fra i due settori che ospitano Marte e Venere. Occupando il nono campo, il Dio della Guerra vi invita anch’esso verso lavori di tipo creativo e intellettuale, accentuando una strenua difesa verso ciò in cui credete e che ritenete giusto e importante.

Per quanto riguarda laseconda decade, il mese che chiude il 2018 si prospetta decisamente positivo, considerati i transiti in atto al momento, compreso quello di Nettuno, stanziale ormai da tempo in aspetto armonico al Sole, che sollecita un ampliamento della consapevolezza di voi stessi per addivenire verso un nuovo senso d’identità. Con questo passaggio il pianetavi rende anche più propensi a lasciarvi andare alle emozioni e ai sentimenti, esaltando aspetti che già fanno parte del vostro carattere; attenzione dunque a non esasperare questa vostra tendenza seguendo alla lettera le suggestioni nettuniane. Considerato inoltre che quando l’archetipo occupa il nono campo porta alla coscienza un nuovo modo di pensare, è possibile che vi si aprano nuovi orizzonti spirituali o ideologici, senza contare la potenza del vostro intuito, particolarmente ispirato da una forza superiore. Tutto ciò ovviamente nel caso in cui ancora non abbiate affrontato gli inviti di questo archetipo fortemente creativo, ma anche fortemente elusivo. L’unica criticità che fa capolino in questo vostro scenario astrale è rappresentata da Saturno nel settimo campo in aspetto di opposizione al vostro Sole. Ma anche se dovrete confrontarvi in modo realistico con le cose che avete evitato nel passato, nello specifico per quanto attiene la sfera relazionale, è pur vero che il transito, anche se può far sperimentare vissuti di “perdita”, vi consente di prendere coscienza che questa perdita si rende necessaria in una prospettiva di crescita evolutiva, indispensabile al vostro personale percorso esistenziale. Saturno vi invita a tagliare il ramo secchi ea volgere il vostro sguardo, con acquisita maturità, al nuovo che avanza. Considerato, ad ogni buon conto lo scenario astrale particolarmente favorevole alle relazioni, la presenza di Saturno è mitigata nei suoi aspetti più difficili, grazie alle suggestioni di Mercurio e Venere.

Per la prima decade vale quanto specificato a proposito di Saturno, in quanto anch’essa è sottoposta all’opposizione del pianeta al Sole dal settimo campo.

Più complessa la situazione per la terza decade che, ancorché in presenza di un quadro, come specificato, positivo, può trovarsi di fronte a qualche difficoltà a causa della postazione di Plutone in opposizione al Sole e Urano in quadratura. Se durante il lungo transito di questi archetipi non vi siete attivati per affrontare quelle trasformazioni che si rendevano necessarie al vostro percorso di crescita, ora dovrete rendervi conto che è giunto il momento di avviarvi verso nuovi modelli esistenziali eliminando vecchie forme di vita che vi impediscono di liberarvi da tutto ciò a cui non siete più legati: un risveglio verso la libertà. Non temete il cambiamento, come siete soliti fare, ma cercate di accoglierlo, anche se doloroso, perché è rigenerante e porta con sé una grande rinascita. Se invece vi siete già attivati verso questo percorso di “morte/rinascita”, ora potrete rilassarvi e godere appieno di quanto questo cielo di fine anno vi sta elargendo e brindare al nuovo anno con rinnovata consapevolezza di voi stessi, della vita e dei progetti che volete intraprendere.

Forse non lo sai, ma attraverso il nostro programma informativo è possibile Ricevere News sugli eventi Esoterici più importanti della Capitale, ma anche Offerte interessanti su Libri, Incensi e Oggettistica di Nicchia.

thankyou icon arrow