Oroscopo del Mese - Harmonia Mundi

Gemelli

dal 21 maggio al 21 giugno
  • 1a decade: 21 – 31 maggio
  • 2a decade: 1 – 10 giugno
  • 3a decade: 11 – 21 giugno

 

“Non puoi tornare indietro e cambiare l’inizio, ma puoi partire da dove sei e cambiare il finale”. (C.S. Lewis)

Sino al 18 potrete ancora avvalervi di una forte energia, grazie all’influsso di Marte, in aspetto armonico al Sole (soprattutto a quello della seconda e terza decade) che conclude il suo percorso nella vostra terza casa. Dal 19, con lo spostamento del pianeta nel quarto campo, in aspetto dissonante al Sole della prima decade, le vostre energie, ancorché potenti, tenderanno alla dispersione. E’ un transito questo che porta sempre con sé stanchezza, irritabilità, impazienza e l’esigenza di esprimere se stessi con aggressività. Non sarete privati della vostra capacità decisionale, ma ne avvertirete l’altalenanza; a tratti sicuri e decisi, in altri contesti incerti e arroganti, anche in considerazione del trigono con Urano che dalla dodicesima casa vi sollecita a far entrare nella sfera della consapevolezza quegli aspetti inconsci che dimorano al vostro interno e che chiedono di emergere dalle tenebre. Ora avete la possibilità di fare chiarezza in voi stessi perché ciò che vi regala l’energia di Urano in questo settore esperienziale è la consapevolezza che rivela ciò che prima appariva inaccessibile. Se riuscite a canalizzare le energie che vi trovate a dover gestire al momento, non sempre così facili da dirigere, sarete nella condizione di affrontare vecchi problemi irrisolti che necessitano di delucidazioni.

Nei giorni 30 e 31 Marte, congiungendosi a Mercurio, incrementa quella ombrosità che si era evidenziata anche nel passaggio sul Sole e che ora, supportata da una mente fortemente energizzata, viene inevitabilmente esaltata. La positività del transito è data invece dalla postazione occupata, la quarta, che sollecitata dalla presenza di Mercurio, vi spinge ad un riesame della vostra vita, degli stati d’animo vissuti nel passato, dei pensieri che hanno attraversato la vostra mente. E’ un momento in cui avvertite un forte bisogno di aprirvi con le persone a voi più vicine, ad esempio i vostri parenti, i vostri genitori. Non lasciatevi tuttavia trasportare dall’impeto, a volte inopportuno, di Marte che potrebbe creare momenti di tensione, ponderate invece con attenzione le situazioni, per estrapolare da questo quadro astrale, complesso ma ricco di possibilità, la forza necessaria per raggiungere il giusto equilibrio.

Su un altro versante Venere, sino al 21 nella terza casa in aspetto di sestile al Sole, attenua eventuali tensioni in atto, armonizzando le atmosfere e rendendo più fluida la comunicazione che non trova ostacoli nella sua espressione. Il contatto con Marte a partire dal giorno 22 suscita in voi un particolare interesse per l’aspetto sessuale della relazione che si carica di intensità. Armonia e forza si uniscono in una miscela di grande impatto su una storia d’amore, nonostante la vostra reticenza di fronte alle tempeste emotive che, si sa, vi destabilizzano. Nel quarto campo, Venere vi supporta nei rapporti con i vostri familiari facilitando le relazioni che intrattenete con loro e se ci fosse qualche conflittualità sospesa, questo è un buon momento per chiarire con equilibrio e serenità il problema. Con questo transito dovrete comunque cercare di non indulgere nella pigrizia, e nelle spese. Tuttavia, anche se Venere non è dotata di praticità, il segno in cui è posizionata, quello della Vergine, segno connotato da una solida concretezza, può fungere, in questo caso, da mediatore.

Intanto Giove, sempre nel vostro settimo campo, prosegue il suo percorso nel segno del Sagittario che si concluderà nel mese di Dicembre, quando entrerà in Capricorno. E’ un transito che suscita ottimismo e favorisce ogni tipo di associazione, dunque anche il matrimonio e poiché Giove rappresenta anche tutto ciò che è “straniero”, non è escluso che la vostra attenzione sia rivolta verso qualcuno lontano dalle vostre origini, o semplicemente diverso dalle vostre abituali frequentazioni. Giove in questi mesi, nella sua opposizione al vostro Sole, ha attraversato i gradi di tutte e tre le decadi, da Giugno è retrogrado e sta tornando ora sui gradi della seconda decade. Il transito in sé non è negativo, ma vi costringe a prestare attenzione a ciò che lavora al vostro interno, alle vostre dinamiche più profonde, agli aspetti spirituali della vita. La condizione di retrogradazione non è negativa, ma segna un momento in cui le occasioni che cogliete vi gratificheranno con i loro frutti più avanti, quando il pianeta riprenderà il moto diretto.

La posizione dei pianeti in questo contesto astrale, particolarmente marcato dall’esigenza di un maggior contatto con voi stessi, vi sarà d’aiuto nell’organizzare le suggestioni di Nettuno cha dal decimo campo potrebbe creare confusione nel dare una direzione alla vostra vita. Riflettere dunque su ciò che volete veramente, sui traguardi che intendete raggiungere, può essere una importante occasione per utilizzare al meglio questo transito.

Forse non lo sai, ma attraverso il nostro programma informativo è possibile Ricevere News sugli eventi Esoterici più importanti della Capitale, ma anche Offerte interessanti su Libri, Incensi e Oggettistica di Nicchia.

thankyou icon arrow