Non più Confusione

19.00Out stock19.00

Come vivere senza stress la ricerca spirituale. "Il ricercatore sta salendo una scala, ma non sa se ci sono trenta o trecento scalini da salire. La sola cosa che sa, è che non può smettere di salire."

Are you buying outside of Italy? contact us on info@harmonia-mundi.it
Per acquisti fuori dall'italia contattaci su info@harmonia-mundi.it
Accedi per essere avvisato quando il prodotto sarà disponibile
SKU: 9788888718385 Autore: Ramesh S. Balsekar Produttore: Laris Editrice

"Il ricercatore sta salendo una scala, ma non sa se ci sono trenta o trecento scalini da salire. La sola cosa che sa, è che non può smettere di salire. Non ha cominciato a salire per volontà sua; è semplicemente avvenuto e ora non è neppure in grado di arrestare la salita. In certi casi la salita potrebbe finire al trentesimo gradino. Il passo tra il ventinovesimo e il trentesimo gradino avviene sempre di colpo. È un processo che non avete iniziato e, di conseguenza, non c'è un "voi" capace di arrivare al trentesimo gradino. Il passaggio si fa di colpo. Ecco perchè si dice che il risveglio avviene in un attimo". - Ramesh Balsekar

Le parole di Ramesh sono come un rasoio che taglia via tutta la confusione della ricerca spirituale, smontando pezzo per pezzo ogni concetto dell'ego, della mente che vuole cercare di ottenere qualcosa; persino di ottenere l'illuminazione.
Ramesh parla di "ipnosi divina", ma mette in guardia sull'idea che chi è ipnotizzato si possa svegliare dall'ipnosi o possa sapere come procedere per svegliarsi. Il grande saggio - dal salotto del suo piccolo appartamento a Mumbai dove ogni giorno incontra da anni e anni visitatori e curiosi interessati a conoscere se stessi - tuona contro gli inutili sforzi dell'ego spirituale e invita all'accettazione, all'osservazione di sè.
Non indica un metodo, che sarebbe solo un altro tentativo dell'ego spirituale, ma punta il dito in modo inequivocabile e diretto verso quel Sè che vive attraverso ogni forma.