PLUTONE: LE MILLE TRASFORMAZIONI

plutone-seminario-fassio-big.jpg

Plutone è il Dio degli Inferi ma, detto in termini psicologici, è l'archetipo che governa la parte istintiva e il mondo delle pulsioni. Simboleggia quella parte di noi che arriva dal mondo animale, è quella forza capace di proteggerci e salvarci da situazioni rischiose, ma è anche capace di distruggere con il solo intento di avvicinarci al nostro progetto, al nostro scopo. Le sue energie sonno sottili e latenti ma possono deflagrare all’improvviso fino a diventare travolgenti, è per questo che, in certe occasioni, sembra difficilmente gestibile tanta è la sua potenza.

E' legato al potere personale, potenzialità che permette agli individui di essere sempre sè stessi senza fare compromessi complicati che finirebbero per mettere in discussione la loro integrità.

E' l'impianto motivazionale che ci spinge a trovare uno scopo e a trasformare le energie che non collaborano in potenziali a disposizione dell'Io. E' legato ai grandi processi che portano gli esseri umani a liberarsi di ciò che sta nell'ombra e che agisce al di fuori della coscienza individuale. Tali processi vengono detti di "morte e resurrezione" in quanto eliminano ciò che è servito e non serve più consentendoci di arrivare più vicini all'essenza.

Porogramma:

- Morte e rinascita
- Eterne Trasformazioni
- L’uscita dalla simbiosi
- Plutone e il lutto
- Abbandono e separazione
- Plutone e l’intenzione inconscia
- Il rapporto tra Plutone e Marte
- Plutone e il potere
- La discesa agli inferi
- Il portatore di Luce
- L’ombra personale e collettiva
- Potere individuale e potere esterno
- Il mito di Plutone – Ade - Ereshkigal
- I tre domicili di Plutone
- Plutone nelle case astrologiche
- Plutone in rapporto agli altri pianeti

Quota di partecipazione 180 euro. Prenotazione obbligatoria sul sito di Harmonia Mundi

Lidia Fassio: studiosa di psicologia, simbolismo, mitologia e medicina psicosomatica, counselor e astrologa. È Capricorno, ascendente Ariete con Luna in Leone. Appassionata di astrologia da oltre trent’anni, è stata allieva di Lisa Morpurgo e ha fatto parte del gruppo di Milano. Nel 2005 ha fondato Eridanoschool, la prima scuola di formazione di Astrologia Umanistica in Italia, dopo un lungo iter di corsi tenuti in giro per l’Italia. La mission della scuola è quella di nobilitare questa disciplina e riportarla al suo antico scopo di far comprendere l’intimo collegamento tra il macrocosmo e gli archetipi interiori. Nel 2015 Eridanoschool è stata accreditata come scuola di formazione per Counselor e Operatori Olistici ad indirizzo astrologico al n. SC004E di UNI-PRO. La scuola ha sede a Torino ma è attiva a Milano, a Roma presso l’associazione Harmonia Mundi, ad Ancona e a Vicenza.
Ha pubblicato con Spazio Interiore “I nostri simboli interiori”, “Simbologia della Luna”, “Simbologia di Saturno”, l’Amuleto “Innamoramento e creatività”, “Le case astrologiche – esistere, essere e divenire”. Con Spigolon Calcagno ha pubblicato recentemente “L’altra metà del cielo” un libro di astropsicologia dedicato alla coppia e alla relazione.  Tiene conferenze, corsi e seminari in tutta Italia.

loader