Laboratori Esperienziali sulla Comunicazione Non Violenta

Prenotazioni Chiuse laboratori-esperienziali-comunicazione-non-violenta-annamaria-carbone-big.jpg

Corso di Pratica CNV condotto da Anna Maria Carbone


I Laboratori esperienziali sulla Comunicazione Non Violenta sono la logica prosecuzione del lavoro introdotto con i seminari.
E’ fin troppo evidente a tutti noi quanto l’essere cresciuti in un mondo “sciacallo” ci abbia allontanato dalla nostra naturale tendenza alla compassione e all’empatia tipiche della “giraffa”.
In queste giornate avremo l’occasione di mettere in pratica, a partire da episodi tratti dalla nostra vita quotidiana, l’approccio sviluppato da Marshall Rosenberg e sperimentato con successo in ogni tipo di situazione , compresi i conflitti gravi e le guerre.
Avremo anche modo di approfondire metodi e tecniche utili a facilitare l’acquisizione della Comunicazione Non Violenta come modello di base nelle nostre relazioni.

In particolare approfondiremo:

* come si fa ad ascoltare veramente noi stessi e gli altri,
* come esplorare i  sentimenti,
* come distinguere i bisogni dai desideri,
* come accogliere le critiche e i complimenti in modo costruttivo,
* come fare richieste senza pretendere,
* come gestire le emozioni distruttive,
* come entrare in empatia rimanendo se stessi.

Nel corso Anna Maria Cabone propone un lavoro denso e impegnativo dove la teoria verrà applicata con veri e propri esercizi di comunicazione non violenta, fornendo strumenti validi per muovere i primi passi verso una nuova comunicazione e la ricostruzione di autentiche relazioni.

Il corso si attiverà con la partecipazione di 20 persone.

Quota di partecipazione

Solo sabato 28 Aprile - 60 euro
Solo domenica 29 Aprile- 60 eruo
Sabato e Domenica 100 euro.

In caso di assenza le quote non verranno restituite o spostate su altri seminari.

Prenotazioni obbligatorie sul sito.

 

Anna Maria Carbone - Ha un MBA in Communication Sciences, è stata manager ed attualmente è consulente e formatrice sulle dinamiche relazionali per la gestione dei conflitti e la mediazione.
E’ Facilitatrice e Mediatore accreditata al Ministero di Grazie e Giustizia.
Ha pubblicato il saggio “Costruire l’empatia: intelligenza emotiva, comunicazione ecologica e non violenta per la mediazione” nel volume “La giustizia sostenibile” Ed. Aracne - 2012.
Da oltre 20 anni studia e sperimenta la floriterapia di Bach ed ha conseguito due livelli di specializzazione al Bach Centre di Mount Vernon. Ha integrato il suo percorso con studi approfonditi di Bioenergetica, Alchimia, Cabala e Tarocchi.
Ha imparato una tecnica sciamanica potentissima per pulire i campi energetici ed integrare l'ombra che utilizza da diversi anni su di sé e sulle persone che glielo chiedono. Si rivolgono a lei persone che vogliono risolvere questioni esistenziali vecchie e nuove, persone che vogliono essere accompagnate e sostenute nell'attraversare circostanze, situazioni e problemi fisici impegnativi o persone che, stando bene, desiderano stare meglio.