JUNG E L'ASTROLOGIA

jung-astrologia-fassio-big.jpg

"Di sera sono molto impegnato con l’astrologia. Sto facendo dei calcoli oroscopici per rintracciarvi il grado di verità psicologica."

"Nei casi di diagnosi psicologiche difficili di solito faccio fare l’oroscopo per acquisire un ulteriore punto di vista da una visuale completamente diversa.
Debbo dire che molto spesso ho trovato che i dati astrologici spiegavano certi punti che altrimenti sarei stato incapace di capire»."

Furono i sogni a dare a Jung l’intuizione che la psiche individuale fosse radicata in una matrice collettiva e che contenesse molto di più dell’esperienza soggettiva di una persona.
La sua ipotesi prese corpo prima attraverso ciò che che definiva “immagini primordiali” e, solo in un secondo tempo coniò il termine “inconscio collettivo”.
Jung si rivolge alla mitologia per spiegare molte delle sue teorie..e il linguaggio simbolico diventa fondamentale.

Il seminario di Lidia Fassio ha lo scopo di introdurre alla psicologia Junghiana. Si tratta appunto di una introduzione alla complessità del grande psicanalista svizzero e al suo pensiero.

Programma:
* Accenni alla vita di Jung
* Gli antefatti
* L'origine della psicologia Junghiana
* Introvertiti ed estrovertiti
* Tipi psicologici

- L’attività dell’inconscio
- L’inconscio personale
- L’inconscio collettivo

* Archetipi ed istinti
* Il Se’ come archetipo centrale
* Le figure dell’inconscio:
* L’Anima e l’Animus
* L’Ombra
* La Persona
* Il processo di Individuazione
* La personalità come unità: conscio ed inconscio
* Jung e l’Astrologia

Quota di partecipazione 180 euro. Prenotazione obbligatoria sul sito di Harmonia Mundi.
 

loader