INDIVIDUAZIONE E ATTIVAZIONE DEL PUNTO di POTERE E DEL PUNTO DEI SOLDI

potere-soldi-fioretti-big.jpg

Il workshop teorico/pratico di Feng Shui dura due giorni. Il primo giorno impareremo ad individuare e ad attivare il nostro Punto di Potere. Il secondo giorno impareremo ad individuare ed attivare il Punto dei Soldi.

Secondo i principi del Feng Shui all’interno di uno spazio costruito si genera una gerarchia energetica qualitativa di aree diverse dettata in primo luogo dal numero e dalla tipologia delle aperture presenti, porte, finestre, porte-finestre, ecc. Ad esempio, in base al senso di apertura della porta di ingresso ad una stanza, la nostra attenzione, assimilabile all’energia, si “muove” secondo un percorso ben preciso. In base al movimento dell’attenzione/energia è possibile individuare un’area particolarmente adatta ad accogliere una postazione idonea a favorire una proficua e proporzionata sollecitazione adatta al buon esito delle attività lavorativo-professionali ma non solo. Questa area è favorevole per l’ottenimento del Potere di sé, della padronanza, della forza, dell’autostima, ecc.
Secondo il Feng Shui il punto di Potere non va solo individuato ma anche attivato in base a parametri specifici del sito analizzato, in un ufficio, in un open space o in uno studio professionale, in un negozio ma anche nelle nostre abitazioni in punti particolari, come la camera da letto.
Allo stesso modo è possibile individuare ed attivare il cosiddetto Punto dei Soldi, cioè una specifica area di uno spazio chiuso, capace di raccogliere e contenere la ricchezza quindi di favorire la Prosperità. Non si tratta di magia del Feng Shui, sebbene mi piace lasciare un alone di imprevedibilità agli accadimenti, ma di conoscere come l’energia “fluisce”, scorre o rallenta, diventando utilizzabile per nostri scopi. Imparare a “vedere” l’energia e a guidarla secondo i nostri desideri è uno strumento molto potente che ci regala il Feng Shui, basato sulla capacità del nostro corpo di rendersi permeabile alla percezione delle informazioni che l’ambiente intorno a noi ci rimanda costantemente, capacità che può essere recuperata con l’allenamento e l’esercizio.
Ma attenzione a non affidarsi a ricette Feng Shui di pronto utilizzo perché un approccio approssimativo a questo tema non solo può vanificare l’intento ma addirittura può generare l’effetto opposto provocando inaspettate perdite e, in alcuni casi vere e proprie emorragie economiche! I partecipanti al seminario potranno portare la planimetria su foglio formato A3 con l’orientamento cardinale reale, della casa, del negozio o dell’ufficio su cui lavoreremo insieme per attivare Potere e Prosperità. Sono gradite fotografie degli ambienti.

Quota di partecipazione
  PROMOZIONE: 113,00  euro con prenotazione sul sito e caparra di 30 euro entro il 29 aprile. I partecipanti potranno usufruire di un buono da € 30,00 da utilizzare per una eventuale successiva consulenza ambientale Feng Shui per la propria abitazione o per il proprio luogo di lavoro (su preventivo).
La validità del buono ha durata 1 anno.
Dopo il 29 aprile quota di partecipazione 133 euro

Per partecipare a questo corso è necessario avere i requisiti base di conoscenza del Feng Shui.

ATTENZIONE! Il Corso è a numero chiuso, massimo 25 persone

Info e contatti: arch. Roberta Fioretti cell. 338.2052059 - roberta.fioretti@creativefengshui.it

Roberta Fioretti - Laureata in Architettura presso l’Università di Roma La Sapienza con il massimo dei voti, iscritta all’Ordine degli Architetti di Roma e Provincia si occupa di Feng Shui dal 2006. Si è formata con Creative Feng Shui ottenendo l’abilitazione alla professione come Consulente avendo concluso il Master in “Teoria e Pratica del Feng Shui Scientifico Intuitivo”. L’architetto Roberta Fioretti esegue consulenze di valutazione ambientale a Roma e nel centro Italia; in collaborazione con un team di professionisti opera su tutto il territorio nazionale. La competenza professionale è riconosciuta dalla SIAF, Società Italiana Armonizzatori Familiari. L’architetto collabora con studi di architettura, ingegneria e design, nella fase di progettazione preliminare e definitiva, offrendo la propria competenza, nella definizione del posizionamento dei manufatti rispetto alla conformazione del terreno, ai percorsi di accesso e deflusso, ai punti cardinali e a eventuali emergenze dalle caratteristiche salienti. Negli interni analizza i percorsi, valuta il posizionamento di aperture, propone il più opportuno posizionamento degli arredi più importanti.

loader