FUOCO NERO SU FUOCO BIANCO

roberto-mercadini-fuoco-nero-su-fuoco-bianco-big.jpg

Nella Bibbia ebraica c’è l’umorismo ebraico.

Se l’affermazione precedente vi ha sorpreso, forse non avete mai letto per intero l’esilarante storia del duello fra Davide e Golia, non sapete perché Isacco si chiama così, né quale feroce satira antimonarchica si celi dietro il nome “Saul”.
La tradizione ebraica descrive la Bibbia come “fuoco nero su fuoco bianco”.
Se l’affermazione precedente vi ha sorpreso, forse non sapete di quale incandescenza rifulgano le visioni di Isaia, il grido di Kohélet e molte altre cose.

Ho tracciato un monologo, un viaggio fra gli infiniti possibili dentro la Bibbia.
Il libro di Giona è la rotta seguita in questa navigazione attraverso il tempestoso mare della sapienza ebraica. Ad ogni capitolo si tocca un porto e si spalanca un mondo. Così:

1) Nel mare (Elogio dell’inettitudine)
2) Un pesce grande (La poesia)
3) Ninive è rivoltata (I profeti)
4) È bene infuocarsi (Dialoghi indomabili).

Quota di partecipazione 12 euro

PROMOZIONE:
Roberto Mercadini il giorno 8 marzo  proporrà il  nuovo spettacolo SOGGHIGNI - Antologia Cabarettistica.
Per chi desiderasse partecipare  a entrambi gli spettacoli la quota di partecipazione sarà di 20 euro. La quota va saldata per intero il giorno 5 marzo all'ingresso dello spettacolo Fuoco Nero su Fuoco Bianco.
Un solo spettacolo 12 euro

Roberto Mercadini - poeta - attore - scrittore. Nato a Cesena nel 1978. Con oltre 150 date all’anno, porta in giro per la Romagna e per il resto d’Italia i suoi monologhi. Su temi che spaziano dalla Bibbia ebraica all’origine della filosofia, dall’evoluzionismo alla felicità. Fra i suoi monologhi:  Fuoco nero su fuoco bianco – un viaggio nella Bibbia Ebraica - Con traduzione dall’ebraico antico dell’autore. Noi siamo il suolo, noi siamo la terra – monologo per una cittadinanza planetaria - Una produzione di Banca Popolare Etica. Felicità for dummies - felicità per negati -  Vita di Leonardo - l'avventura di vedere davvero, Spettacolo prodotto dal Teatro Stabile d'Abruzzo in occasione del 500° anniversario della morte di Leonardo da Vinci con  Regia di Alessandro Maggi. 
Fra i suoi libri: Storia perfetta dell'errore (Rizzoli, 2018) - Romanzo Sull'origine della luce è buio pesto (Miraggi, 2016) - Poesie e prose  Rapsodie romagnole (Ponte Vecchio, 2014)

 

loader