Oroscopo del mese - Agosto 2016

VERGINE

24 agosto - 22 settembre

1a decade: 24 agosto – 2 settembre
2a decade: 3 – 12 settembre
3a decade: 13 – 22 settembre

 

“La casa era pulita, scopata e immacolata, tende lavate, finestre lucide, ma tutto nel modo in cui lo fa un uomo. Le tende stirate non pendevano in modo dritto e c’erano delle righe sulle finestre e una macchia apparve sul tavolo quando un libro venne spostato.”(J.Steinbeck)


Il mese, vede la vostra attenzione rivolta in particolare a tutto quanto attiene le dinamiche familiari e relazionali in genere. Ma è soprattutto sull’asse prima /settima casa che si configura uno scenario più movimentato di quello precedente, caratterizzato dalla presenza di archetipi che, sebbene in parte, abbiano già contrassegnato il vostro cielo nei mesi passati, ora, assumono valenze più pregnanti, dovute allo spostamento di Marte nel segno del Sagittario , nel quarto campo, e all’entrata di Mercurio e Venere nel vostro segno in congiunzione a Giove e  in opposizione a Nettuno. L’asse prima/ settima rappresenta, da una parte(prima)il bisogno di visibilità, dall'altra (settima) il bisogno di relazione. Quando i pianeti sono in opposizione, come nel vostro caso, segnalano un conflitto tra due bisogni: “essere” e “ amare”. Nei mesi trascorsi, il transito di Nettuno nella settima casa opposto al vostro Sole nella prima, vi aveva messo di fronte alle vostre paure; mi riferisco a quell’ansia di smarrire i vostri punti di riferimento, le sicurezze, al timore di perdere il controllo delle vostre emozioni. Ora, con un primo campo così abitato, vi transitano oltre a Giove, anche Mercurio e Venere, si acuisce il conflitto tra mantenere la vostra postazione su un terreno improntato alla programmazione, alla pianificazione, nonchè ad una certa durezza e ad un certo individualismo, oppure prendere in considerazione la possibilità di affrontare il mondo con il quale vi relazionate, sempre con un certo distacco, in modo più empatico, rapportandovi agli altri con quel calore e quell’emotività che tenete ben nascosti nella cantina del vostro essere.  D’altra parte, voi possedete la sensibilità e quell’attenzione che vi consentono di capire “l’altro” meglio di molti altri segni e desiderate con forza essere utili e dare sostegno a chi ne ha bisogno e in questo senso nessuno meglio di Nettuno potrebbe supportarvi. Questo archetipo, dal settimo campo, lancia così la sua sfida aprendovi alla possibilità di perdere i vostri confini e avventurarvi in un mondo di relazioni, a voi sconosciuto, forse perché non volete conoscerlo o forse perché quel “sentire” che vi sollecita l’archetipo, è proprio quello che voi reprimete per il timore di perdervi nei meandri dell’inconoscibile. Nettuno vi invita a trascendere il mondo materiale attraverso una ricerca spirituale…è un transito che induce al cambiamento, alla scoperta di sé, è un’energia che vi porta ad incontrare voi stessi su un piano emotivo diverso e a liberarvi da un certo individualismo. E’ un transito, che, se accolto, vi può regalare, attraverso rapporti sentimentali o di amicizia, un nuovo livello di consapevolezza. Fate tuttavia attenzione ai malintesi, perché, con questa forza in atto, non sono da escludere, soprattutto nei rapporti a due; chiarite dunque bene ogni questione per evitare fraintendimenti di sorta, anche in considerazione del fatto che un’altra energia, molto potente, quale quella marziale, sollecita il vostro Sole dal quarto campo, con una quadratura; detto in altri termini, siete inclini alla polemica, alla litigiosità, alla irritabilità, segnale rosso dunque;  ma perché impelagarsi in situazioni di difficile gestione, quando è possibile accogliere sfide più fruttuose che invece regalano forza ed energia? Marte infatti vi carica di grande energia e, poiché quadra anche Giove, il suo bisogno di conquista perde di aggressività. Sono due archetipi che hanno bisogno di affermazione, con delle energie in gioco che, se ben integrate, portano ottimi risultati. Ad esempio, potreste, con queste forze all’opera, affrontare con meno timore le suggestioni nettuniane, oppure, considerato che voi non mirate a posizioni di potere, ma preferite lavorare nell’ombra, o meglio all’ombra di qualcuno, potreste uscire allo scoperto e mostrare tutte le vostre infinite qualità, che tenete ben nascoste!!!
E’ anche un momento in cui dovete cercare di essere tolleranti nei confronti del vostro ambiente familiare poiché il quarto campo è occupato da Marte che si congiunge a Saturno, già da tempo in quella postazione. Non irrigiditevi su posizioni che bloccano la possibilità di dialogare, non mettetevi sulla difensiva. Ascoltate invece gli echi nettuniani che vi possono aiutare a liberarvi da eventuali blocchi emotivi che questa congiunzione potrebbe arrecarvi. Usate al meglio la vostra razionalità per non cadere nella trappola dell’irritabilità, che produce solo isolamento. E poiché questa è anche la casa delle nostre radici, è bene in questo momento lavorare sulla solidità del proprio terreno e sgomberare il campo da inutili paure, riorganizzando le relazioni più intime. La possibilità che Saturno offre, in questo campo, è quella di chiudere una fase della vita, per aprirne un’altra con nuovi presupposti volti ad un vostro personale rinnovamento.
In questo panorama così complesso e apparentemente contraddittorio, Mercurio nella prima casa vi rende più disponibili ad evadere da certi schemi mentali, regalando al vostro intelletto una particolare brillantezza. La congiunzione con Giove, inoltre, aumentando la facoltà di comprensione, vi consente di ampliare i vostri orizzonti, orientandovi verso nuove visioni del mondo. Poiché Giove tende sempre ad espandersi e ad esagerare, e Nettuno, in opposizione, nel segno dei Pesci, aumenta il vostro livello di percezione, accettate le sfide di Nettuno, ma lavorate sempre con il supporto di quell’aspetto che vi contraddistingue, rappresentato dalla vostra concretezza. E tutto ciò vale anche per le relazioni, in considerazione del fatto che Nettuno si oppone anche a Venere. E’ un transito che potrebbe indurvi a sognare ad occhi aperti, fate leva sui vostri valori di Terra per accettare la realtà senza illusioni.
In un contesto così ricco come quello che lo scenario del mese presenta, c’è una considerazione da fare, che vale un po’ per tutti, ma per voi in particolare, a maggior ragione ora, che vi viene offerta la possibilità di avviarvi verso nuove consapevolezze. La riflessione in questione riguarda proprio l’amore; un noto studioso della psicologia junghiana( Aldo Carotenuto) ha scritto che “non c’è conoscenza, non c’è introspezione che ci metta in rapporto con l’inconscio come l’amore e soltanto allora possiamo conoscerci e confrontarci con il lato oscuro dell’esistenza” Considerato che siete poco inclini a lasciarvi andare in una relazione amorosa, per voi la relazione non è mai facile poiché preferite la sicurezza della stabilità all’imprevedibilità della passione, forse, accogliendo le sollecitazioni di Nettuno, potreste scoprire al vostro interno un universo di cui non sospettavate l’esistenza.

Unisciti a noi

Per partecipare ai programmi Ŕ indispensabile iscriversi all'associazione. La quota associativa Ŕ di €6 e la tessera vale dal 1 settembre al successivo 31 agosto. In qualsiasi mese dell'anno la quota della tessera sarÓ di €6. Il tesseramento va effettuato tramite il sito, nel momento in cui ci si prenota per un evento.

Dalla pagina di iscrizione all'evento selezionare Desidero iscrivermi all'associazione e compilare tutti i campi.

Iscriviti alla nostra newsletter