Oroscopo del mese - Dicembre 2014

VERGINE VERGINE

24 agosto - 22 settembre

1a decade: 24 agosto – 2 settembre
2a decade: 3 – 12 settembre
3a decade: 13 – 22 settembre

 

Che dire… sarà un mese sicuramente non noioso. E’ già da un po’ che vi sentite stanchi e giù di tono e la prima parte del mese non sarà molto diversa da come è stato novembre. Sebbene siate stati sorretti da Marte che vi ha aiutato ad apportare importanti cambiamenti alla vostra vita (specie nel modo in cui siete soliti divertirvi), l’energia non era al top. La buona notizia è che a partire da metà mese le cose miglioreranno sotto tutti i fronti: stringete i denti e pensate a come passare le vacanze di Natale assieme a persone che magari non vedete da tempo e con cui avete desiderio di passare delle ore a raccontare e, soprattutto, ascoltare.  

 

La prima decade sarà letteralmente sulle montagne russe. Il mese ha tutte le caratteristiche per essere ricordato come impegnativo e, a tratti, anche frustrante. E la cosa più fastidiosa sarà che voi vi ritroverete ad avere mille pensieri per la testa mentre il resto del mondo (apparentemente) si divertirà un sacco. Sarà quindi un mese di osservazione e di confronto, ma dovete tenere a mente il fatto che quello che c’è fuori di voi e che voi vedete così splendente e funzionante è frutto solo di una vostra proiezione o di quella che gli psicologi chiamano “deformazione cognitiva”. La quadratura di Mercurio attiva nel corso della prima settimana vi farà appunto percepire la realtà un po’ diversa da come è e questo anche a delle vostre aspettative. Il pensiero alla base potrebbe essere simile a questo: se a voi le cose non stanno andando splendidamente e nessuno, magari anche all’interno delle mura domestiche, sembra curarsene evidentemente hanno di meglio da fare e stanno talmente bene da non vedere oltre i propri occhi. Sarà grazie al trigono di Venere dalla quinta casa che riuscirete ad uscire da questo loop e lo farete immergendovi in occasioni di svago e divertimento, soprattutto nella settimana dall’11 al 18. La seconda parte del mese avrà certamente delle ottime chance di risoluzione anche di vecchie questioni grazie al fatto che sarete più empatici e comprensivi, oltre che meno sulla difensiva. Ma l’arrivo di Saturno in quarta casa vi riporterà all’interno delle mura domestiche a guardare quello che preferireste ignorare. Saturno vi ricorderà che non è possibile spiccare il volo per terre lontane se prima non si è risolto e sistemato quello che ha attinenza con le radici familiari. Il transito di Saturno nella vostra quarta casa è comunque un transito molto importante, anche e soprattutto per la sua proprietà “essicante” delle acque dell’inconscio. E’ grazie a Saturno e al suo rigore, ad esempio, che potrete depurare delle vecchie ferite familiari. Scrive il monaco Dainin Katagiri che“Vivere pienamente la vita significa prendersene cura giorno per giorno, momento per momento, qui, adesso.”. E, nonostante alcune temporanee difficoltà, i pianeti spingono tutti in questa direzione, al fine di rendere le nostre vite sempre più piene e vicine alla piena coscienza, a patto di non trascurare il presente e il quotidiano, dice Saturno, per inseguire delle incerte farfalle di Nettuno in opposizione. I sogni, insomma, possono realizzarsi solo partendo da una base reale. Saturno vi permetterà di fare proprio questo, ovvero gettare le fondamenta. 

Per la seconda decade sarà la seconda parte del mese ad essere più critica, sebbene meno pesante dal punto di vista conflittuale rispetto alla prima e alla terza decade. Plutone in quinta casa sta tirando fuori dal suo cappello magico le vostre risorse interiori: questo pianeta, tra le altre cose, è anche connesso all’istinto di sopravvivenza ed è proprio in questo senso che sta lavorando in voi. A causa della quadratura di Mercurio dal 5 al 10, preceduta da quella di Venere nella prima settimana, potreste incorrere in qualche incomprensione con qualche parente più giovane. L’entità dell’incomprensione non sarà comunque preoccupante, sempre che non siate voi per primi a voler prolungare e aggravare lo screzio su suggerimento di Plutone che vi fa prendere tutto sul piano personale. Fate attenzione a non arroccarvi in posizioni intransigenti, dando per scontato che sia l’altro ad essere nella parte del torto. Con la quadratura di Mercurio attiva sul vostro Sole è probabile che ci siano delle macchie cieche nel vostro comportamento, ovvero degli atteggiamenti di cui non siete consapevoli e che vi fanno cadere in errore. Ed anzi, meno male che c’è chi, accanto a voi, ha il coraggio di farvi notare eventuali incongruenze. A partire da metà mese le cose miglioreranno notevolmente grazie al passaggio in quinta casa (e quindi in trigono) di Mercurio e Venere. I sentimenti di isolamento e di incomunicabilità che hanno caratterizzato la prima parte del mese spariranno magicamente e sarete sereni e posati e nelle condizioni di prendere le cose con leggerezza. Dal 19 il canale di espressione del pianeta dell’amore sarà quello dell’espressività e della creatività, oltre al fatto che sarete molto inclini a lasciarvi coinvolgere nel romanticismo e nelle situazioni amorose. E’ un bel momento a prescindere dal fatto che siate single o meno in quanto attirerete in ogni caso delle esperienze che vi arricchiranno dal punto di vista affettivo e amoroso. Insomma, se siete alla ricerca dell’amore (seppur non dell’amore di una vita) è probabile che questo incontro avvenga proprio in questi giorni.Approfittate delle festività per riposare e per prendervi cura di voi: Venere accelererà i tempi di recupero e, nel caso siate un po’ acciaccati, favorirà la guarigione. Il consiglio è quello di usare queste ultime due settimane per dedicarvi ad attività riposanti e al vostro lato creativo.

Per la terza decade il mese di dicembre sarà il mese dell’arrivederci di Saturno. A partire dal 23, infatti, il pianeta che in questi mesi vi ha sorretti dal punto di vista mentale e che vi ha permesso anche di concretizzare i vostri sogni ed aspirazioni entrerà in Sagittario e sposterà l’attenzione sul versante familiare dei nativi della prima decade. Per voi il transito di quadratura è ancora lontano, ma questo mese potrebbe essere un assaggio di quello che vi aspetta. Infatti già a partire dalla seconda settimana Venere, dal 3 al 10, sarà in quadratura al vostro Sole dalla quarta casa, seguita da Mercurio a partire dalll’11. I vostri pensieri tenderanno a concentrasi su questioni legate alla vostra famiglia e alla sfera domestica. Tenderete a prendere di petto eventuali contrasti e il rischio potrebbe essere quello di eccedere di razionalità laddove sarebbe necessario procedere in maniera più morbida e meno tranciante. Perchè, come scrive Epitteto: “Accusare gli altri delle proprie disgrazie è la prova dell'umana ignoranza; accusare se stessi significa cominciare a capire; non accusare né gli altri né se stessi è vera sapienza.” Venere e Mercurio assieme faranno luce più di tutto sulle vostre sensazioni di solitudine e di incomprensione all’interno delle mura domestiche e dovrete fare appello a tutta la vostra tenacia per non lasciarvi abbattere. Le cose miglioreranno al termine del mese e sarà appunto a Natale che dovrete mirare come meta: le nubi si diraderanno e, se riuscirete a resistere alla tentazione di incolpare gli altri con acidità, passerete delle feste serene e ricche di calore. 

 

Gli altri segni:

ARIETE TORO GEMELLI CANCRO LEONE VERGINE BILANCIA SCORPIONE SAGITTARIO CAPRICORNO ACQUARIO PESCI

Oroscopo del mese a cura di Lidia Fassio

Link Utili Acquista online: Libri - Incensi - Gioielli - Oli - Candele - CD - Oggettistica
Harmonia Mundi Soc. Coop. — Via dei SS. Quattro, 26/a — 00184 Roma amministrazione sito
P.IVA: 08236191006 — tel. 06-70476834 — cell. 349-3400396 — info@harmonia-mundi.it