Scuola di Comunicazione Non Violenta

con Anna Maria Carbone

martedì 23 maggio 2017 — Ore 19:00 – 21:00

Scuola di Comunicazione Non Violenta

Ciclo di seminari condotti da Anna Maria Carbone

 


A chi non è successo di esprimere qualcosa
e di aver ottenuto dall’altro atteggiamenti di chiusura o addirittura di attacco?

Quando qualcuno ci parla ci sentiamo aggrediti e reagiamo senza capire perché questo succeda?

Siamo proprio sicuri di non aver innescato inconsapevolmente meccanismi violenti?

 

Fin da piccoli siamo stati educati a compiacere gli altri e a reagire obbedendo per paura di un castigo o per ricevere un premio ed essere accettati ed amati, oppure ribellandoci  e litigando.
Abbiamo sviluppato le nostre capacità di comprensione intellettuale ma non le capacità di comprensione emozionale. Il risultato è che siamo separati da noi stessi, dai nostri sentimenti e bisogni.

Tutto ciò ci porta a comunicare con una inconsapevole violenza sottile, fatta di sarcasmo e di parole che implicano un giudizio, ad usare il linguaggio da sciacallo che produce spesso risultati opposti ai nostri reali obiettivi.
Su scala collettiva questo modo di comunicare produce l’aumento della solitudine, dell’incomprensione, della mancanza di relazioni profonde e di paura dell’altro da cui discendono atteggiamenti di rifiuto, integralismo e razzismo.

La Comunicazione Non Violenta è un metodo creato da Marshall Rosenberg, amico e collaboratore di Carl Rogers, che ha lavorato per oltre 40 anni in situazioni di guerra o di conflitto grave in tutto il mondo.
Rosenberg era convinto della fondamentale bontà degli esseri umani e ha speso la sua intera vita ad aiutare le persone a ritrovare la capacità innata di donare spontaneamente, di vivere felicemente connessi all’”Amata Energia Divina” e di cooperare invece che competere.
Questo metodo, che ha ideato e sperimentato con successo nel corso della sua carriera, è utile in tutti gli ambiti della vita: lavorativo, familiare, educativo, di coppia, politico, in situazioni di conflitto a qualsiasi livello.

Insegna a parlare senza valutare, giudicare, etichettare gli altri e dà un’alternativa valida alle reazioni automatiche di attacco o fuga di fronte ad una difficoltà relazionale liberando dalle abitudini e dai condizionamenti inconsapevoli.
Migliora la capacità di comunicare in modo autentico, insegnando ad identificare ed esprimere con chiarezza, nel rispetto di sé e degli altri, ciò che si sente e che si desidera ottenere.
E’ un linguaggio, quello della giraffa, nuovo e rivoluzionario che con semplicità trasforma il modo di esprimersi e  permette di liberarsi dalla violenza, sia da quella più evidente che da quella più nascosta.
E’ un modello semplice e un metodo facile da imparare per migliorare la qualità della vita all’insegna del “donare naturale” e del contatto con l’”Amata Energia Divina” con cui, anche se inconsapevoli, siamo tutti connessi.

Il Ciclo di Seminari sulla Comunicazione Non Violenta, condotto da Anna Maria Carbone, si articola in 6 incontri nel corso dei quali verranno poste le basi teoriche del metodo seguite da esercitazioni pratiche. I partecipanti avranno quindi modo di sperimentare direttamente e di acquisire tutti i passaggi del metodo.

Il ciclo di seminari non ha obbligo di frequenza, tuttavia consigliamo vivamente di non saltare gli incontri per non vanificare l'utilità del lavoro e completare il corso senza importanti lacune.

 

Temi del 2° Incontro - 16 Maggio

•   Osservare senza valutare
•    giudizi e pregiudizi
•    profezie che si autoavverano
•    la nobile arte di sospendere il giudizio
•    lasciare la porta aperta

Temi del 3° Incontro - 23 Maggio

•    Individuare ed esprimere i sentimenti
•    azione e reazione
•    sentimenti ed emozioni
•    aspettative e richieste nascoste
 

Temi del 4° Incontro - 30 Maggio

•   Assumersi la responsabilità dei propri sentimenti
•    riconoscere e gestire i sentimenti negativi
•    bisogni e desideri
•    contattare il bisogno senza paura
•    ripristinare la legittimità dei sentimenti
 

Temi del 5° Incontro - 6 Giugno
•.  Imparare a chiedere
•    chiedere vs pretendere
•    chiedere in modo consapevole
•    avere obiettivi chiari
•    formulare richieste realistiche
 

Temi del 6° Incontro - 13 Giugno

•    Il potere dell’empatia
•    empatia verso gli altri
•    empatia verso se stessi
•    integrare la rabbia
•    il perdono

 

Quota di partecipazione: 10 euro per il Centro e un'offerta per il relatore

Prenotazione obbligatoria sul sito


Anna Maria Carbone Ha un MBA in Communication Sciences, è stata manager ed attualmente è consulente e formatrice sulle dinamiche relazionali per la gestione dei conflitti e la mediazione. E’ Facilitatrice e Mediatore accreditata al Ministero di Grazie e Giustizia. Ha pubblicato il saggio “Costruire l’empatia: intelligenza emotiva, comunicazione ecologica e non violenta per la mediazione” nel volume “La giustizia sostenibile” Ed. Aracne - 2012. Da oltre 20 anni studia e sperimenta la floriterapia di Bach ed ha conseguito due livelli di specializzazione al Bach Centre di Mount Vernon. Ha integrato il suo percorso con studi approfonditi di Bioenergetica, Alchimia, Cabala e Tarocchi. Presso Harmonia Mundi ha frequentato il Corso di Pulizia dell'Aura e Integrazione dell'ombra condotto da Antonino Maiorana ed Emanuele Mocarelli  acquisendo una tecnica sciamanica potentissima per pulire i campi energetici ed integrare l'ombra che utilizza da diversi anni su di sé e sulle persone che glielo chiedono. Si rivolgono a lei persone che vogliono risolvere questioni esistenziali vecchie e nuove, persone che vogliono essere accompagnate e sostenute nell'attraversare circostanze, situazioni e problemi fisici impegnativi o persone che, stando bene, desiderano stare meglio.

 

Per partecipare è obbligatoria la tessera associativa dal costo di 6€

Evento già passato. Non è possibile iscriversi.

data evento: 23/05/2017

Unisciti a noi

Per partecipare ai programmi è indispensabile iscriversi all'associazione. Tutti i dati personali, necessari per il tesseramento, andranno rilasciati contestualmente alla prenotazione di un evento.
La quota associativa, che si pagherà nella sede di Harmonia Mundi, è di ?6 e la tessera vale dal 1 settembre al successivo 31 agosto. In qualsiasi mese dell'anno la quota della tessera sarà di €6.

Dalla pagina di iscrizione all'evento selezionare Desidero iscrivermi all'associazione e compilare tutti i campi.

Iscriviti alla nostra newsletter