La Cura del Perdono

con Daniel Lumera

domenica 21 maggio 2017 — Ore 10:00 – 18:00

 

Sapienza, Arte e Filosofia del Dono

Seminrio condotto da Daniel Lumera

 


Se vuoi sinceramente comprendere la Cura del Perdono, innanzitutto devi dimenticare ciò che sai, pensi o supponi sul perdono. Devi partire da zero. La mente deve essere sgombra da pregiudizi: come un foglio bianco sul quale scrivere la più bella storia della tua vita
Comprendere il perdono signfica comprendere la vita, perchè la vita è un dono e viene data per-dono.
Il perdono fa parte di una nuova educazione alla consapevolezza: una strategia evolutiva necessaria per la salute, il benessere e la qualità della vita.
È una delle abilità personali e sociali necessaria nella nuova educazione per tutti gli individui, e soprattutto nella formazione dei nuovi leader. Il processo del perdono è un allenamento neuronale per sviluppare capacità fondamentali nella sfera personale, relazionale e sociale: trasformare i problemi in risorse, gestire i conflitti, sviluppare empatia matura, regolare la propria dieta emozionale e mentale sviluppando l’ intelligenza emotiva.


Le tre promesse:
1.    Prometto di assumermi la totale responsabilità della mia vita
2.    Prometto di essere disponibile al cambiamento
3.    Prometto di avere il coraggio di osare, scegliendo di vivere la vita che io sento giusta per me e non quella che gli altri sentono giusta per me


Alcuni dei contenuti del seminario:


1.    I 7 Livelli di azione del Perdono: Fisico, Vitale, Emozionale, Mentale, Relazionale, Causale, Spirituale.
2.    Il perdono come dieta emozionale e mentale
3.    L ’evoluzione attraverso le 5 forze evolutive: Perdono, Libertà, Amore, Gratitudine, Unità
4.    Liberare le memorie inconsapevoli
5.    Integrare la relazione Madre-Padre con la Cura del Perdono
6.    Guarire le relazioni a partire da se stessi con l’omeopatia relazionale
7.    Il perdono nei processi di autoguarigione
8.    Il perdono come strumento di auto-realizzazione
9.    Il perdono per elaborare e liberarsi dalla sofferenza
10.    Il perdono nella creazione di relazioni consapevoli
11.    Il perdono nelle relazioni di coppia
12.    Trasformare i problemi in risorse

 

 

MODALITA' DI PARTECIPAZIONE:

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA SUL SITO DI HARMONIA MUNDI

ACQUISTO DEI BIGLIETTI SUL SEGUENTE LINK

 

Quota di partecipazione

120 euro Solo il seminario

oppure

180 euro: questa seconda opzione comprende la partecipazione al seminario, il materiale didattico e una seduta privata (tramite skype) da effettuare con un master, formato da Daniel Lumera alla International School of Forgiveness, su una tematica personale inerente le proprie relazioni, lavoro, famiglia etc…

La differenza di costo tra il primo e il secondo livello di ticket viene devoluto alla Fondazione My Life Design per sostenere i progetti sociali sul perdono nelle carceri e nelle scuole.
Per info: mcr@mylifedesignfoundation.org e cell 340/0602525


 
 Daniel Lumera - Docente, scrittore, formatore internazionale
È l’ideatore del metodo My Life Design®, il disegno consapevole della propria vita professionale, sociale e personale; un percorso formativo diventato sistematico grazie alla collaborazione con Università, enti di ricerca del Sistema Sanitario Nazionale e la G.U.N.I. UNESCO, ed applicato a livello internazionale in aziende pubbliche e private, al sistema scolastico, penitenziario e sanitario.
Attualmente dirige la Fondazione MyLifeDesign ed è presidente della International School of Forgiveness (I.S.F.), un progetto formativo interamente dedicato alla divulgazione di una nuova idea ed esperienza di perdono, inteso in senso laico e universale, per la trasformazione degli individui, delle relazioni, della società e per la risoluzione dei conflitti tra stati, popoli, etnie e religioni.
È autore, per Mondadori, di “La Cura del Perdono, una nuova via alla Felicità”, del “Metodo dei 7 Passi del Perdono©” e della Giornata Internazionale del Perdono, celebrata in Campidoglio (Roma), che nell’edizione del 2017 riceve la Medaglia del Presidente della Repubblica italiana. Attraverso il progetto sociale “Dialoghi sul perdono” coinvolge e sensibilizza migliaia di ragazzi e insegnanti ed introduce questo valore anche negli istituti penitenziari, grazie al patrocinio del  Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria (D.A.P.),  sostenendo e promuovendo un approccio inclusivo e riparativo alla giustizia.
Nel 2013 è l’unico ricercatore italiano selezionato per pubblicare nel Report Mondiale sull’Educazione Superiore della Global University Network for Innovation dell’UNESCO. È stato docente di “Management pubblico-privato per la gestione della fiducia” e responsabile dell’area Ricerca, Sviluppo e Cultura nel Club UNESCO per la Protezione del Patrimonio Immateriale.
Coniuga la sua attività di ricerca accademica e sociale con un profondo ed intenso percorso di ricerca personale. È considerato un riferimento internazionale nella pratica della meditazione, che ha studiato e approfondito con Anthony Elenjimittan, discepolo diretto di Gandhi, attraverso il quale matura la visione di un’educazione fondata sulla consapevolezza, sull’interculturalità, sulla cooperazione e sulla pace.
Si specializza in sociologia della comunicazione e dei processi culturali, occupandosi principalmente di gestione dei conflitti e dello stress presso l’Università di Siena.
Ha inserito molte delle sue ricerche nei corsi universitari tenuti presso l’Università di Girona (Spagna), dove ha iniziato a insegnare per la Fundació UDG nel 2010.
Le sue tematiche di ricerca e i suoi programmi formativi dedicati alle scienze del benessere e della qualità della vita sono stati inseriti nelle attività didattiche di diverse realtà istituzionali tra cui:
•    Università (tra cui Girona, Siena, Sassari)
•    Master e Postgrado Nazionali e Internazionali: Università di Girona (Leadership e sviluppo delle persone; Marketing Management, Sales, and Commercial); Università di Siena (Master Counseling e costruzione della relazione) , I.E.D. (M.D.I. Master in Design and Innovation, European Design Institute, Madrid;  Master in Education Management, European Design Institute, Cagliari)
•    Corsi di specializzazione: Università di Girona (Manipulation and Leadership: personal relations in the workplace, Family and Life)
•    Nell’alta formazione del personale medico e sanitario presso le aziende, strutture sanitarie ed ospedali tra cui:
– Communication and teamwork realationship (Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sardegna)
– Leadership and teamwork training  (ASL Prato,Italy)
– Communication and elaboration of suffering situations and mourning”. (ASL Olbia, Italy )
– Team building: the group spirit (CisI Medici Sardegna, Italy)
– Interpersonal communication, conflict and stress management & Communication and support report of health care workers, promotion of healthy life styles (ASL Olbia, Italy)
•    Istituti penitenziari: attraverso il progetto “Dialoghi sul Perdono”, patrocinato dal  D.A.P., Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, che ha visto coinvolti molti istituti di detenzione e case circondariali tra cui quelli di Cagliari, Nuoro, Cuneo, Bollate (nel quale realizza un evento insieme allo scrittore ed attore Alessandro Bergonzoni), Milano, Napoli, Roma, Ancona, etc.
Da oltre 10 anni è attivo in progetti sociali educativi basati sul valore della consapevolezza.

Per partecipare è obbligatoria la tessera associativa dal costo di 6€

Evento già passato. Non è possibile iscriversi.

data evento: 21/05/2017

Unisciti a noi

Per partecipare ai programmi č indispensabile iscriversi all'associazione. Tutti i dati personali, necessari per il tesseramento, andranno rilasciati contestualmente alla prenotazione di un evento.
La quota associativa, che si pagherą nella sede di Harmonia Mundi, č di ?6 e la tessera vale dal 1 settembre al successivo 31 agosto. In qualsiasi mese dell'anno la quota della tessera sarą di €6.

Dalla pagina di iscrizione all'evento selezionare Desidero iscrivermi all'associazione e compilare tutti i campi.

Iscriviti alla nostra newsletter